Crea sito

Gnocchi di patate al tè verde Matcha

Ho acquistato il tè verde Matcha al mercatino giapponese e ho iniziato a pensare a come utilizzarlo.
Ho provato a fare i biscotti, che sono andati a ruba tra i colleghi, ma ho pensato anche di utilizzarlo in preparazioni salate. E sono nati gli gnocchi di patate al tè verde Matcha.

gnocchi di patate al tè verde matcha

Ingredienti (per 4 persone)
500 g di patate
200 g di farina
2 cucchiai di polvere di tè verde Matcha
60 g di burro
Alcune foglie di salvia
Parmigiano Reggiano grattugiato

Preparazione
Lavate e lessate le patate in abbondante acqua. Una volta cotte, lasciatele raffreddare leggermente e sbucciatele.
Schiacciatele con l’aiuto dello schiacciapatate direttamente sul tagliere di legno.
Aggiungete la farina e il tè verde Matcha e iniziate a impastare con le mani. La quantità di farina indicata in ricetta è indicativa, a seconda del tipo di patate che utilizzate potrebbe servirne una quantità diversa.
Ottenuto un impasto morbido ma consistente, formate dei rotolini che allungherete con le mani. Tagliateli a tocchetti con il coltello e se vi piace potete far ruotare i rotolini sui rebbi di una forchetta per ottenere le caratteristiche striature degli gnocchi.
Disponete gli gnocchi su un vassoio spolverato con la farina.
In una pentolina sciogliete il burro aggiungendo le foglie di salvia e tenete da parte.
Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata gettandoli poco alla volta e levandoli, con l’aiuto di un mestolo forato, appena vengono a galla. mettete gli gnocchi in una zuppiera e conditeli con il burro fuso aromatizzato con la salvia.
Mescolate delicatamente e spolverate con il Parmigiano Reggiano grattugiato.
Servite immediatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.