Crea sito

Filetto di salmone al pepe verde e rosa

Il filetto di salmone al pepe verde e rosa non ricorda per niente il suo omonimo filetto di manzo che ha accompagnato le nostre cene per tanti anni.
In realtà questa ricetta ricorda più il mondo orientale, con i sapori agrodolci aceto e zucchero e il sapido della salsa di soia. Le bacche di pepe verde e rosa poi gli conferiscono il giusto sapore un pochino piccante e pungente.

Filetto di salmone al pepe verde e rosa

Filetto di salmone al pepe verde e rosa

Ingredienti (per 4 persone)
4 filetti di salmone puliti
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di aceto di mele
4 cucchiai di salsa di soia giapponese
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di pepe verde in salamoia
1 cucchiaio di pepe rosa in salamoia

Preparazione
Lavate i filetti sotto l’acqua corrente, asciugateli con un foglio di carta da cucina e togliete la pelle e le eventuali lische; disponeteli in una pirofila.
In una ciotola mettete l’olio, l’aceto, la salsa di soia, lo zucchero e mescolate bene. Aggiungete il pepe verde e rosa ben scolati e lo spicchio d’aglio affettato finemente.
Versate sui filetti di salmone la marinatura, rigirateli per bene e lasciate riposare per 15 minuti.
Scaldate una padella antiaderente e cuocete i filetti a fuoco vivace, con la marinatura, per alcuni minuti, rigirandoli a metà cottura.
Spegnete il fuoco e servite immediatamente caldissimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.