Doughnuts

Le doughnuts, le allegre ciambelline colorate, tipiche della cucina americana, fanno letteralmente impazzire le mie ragazze. Golose e colorate, attraggono al primo sguardo.
Quindi mi sono detta: perchè non provare a prepararle. Non dobbiamo neanche accendere il forno, basta una bella padella e via…

doughtnut

Ingredienti (per 15 doughnuts)
450 g. di farina manitoba
240 ml. di latte
7 g. di lievito di birra liofilizzato
60 g. di burro a pomata
3 tuorli
25 g. di zucchero
Un pizzico di sale
Olio di semi di girasole per friggere q.b.

Per la glassa
180 g. di zucchero a velo
40 ml. di latte
Colorante alimentare q.b.
Zuccherini colorati, perline, codine ecc…

Per ottenere la glassa al cioccolato, aggiungete 25 g. di cacao in polvere alla dose della glassa neutra.

Preparazione
Sciogliete il lievito di birra in un poco di acqua tiepida. Lasciate riposare fino a quando non si sarà formata una schiuma compatta, segno che il lievito si è attivato.
In una ciotola mescolate la farina con il latte, il burro, i tuorli, lo zucchero, il pizzico di sale e il lievito sciolto. Lavorate l’impasto per cinque minuti, poi copritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo lievitare fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume. (circa 1 ora e mezza)
Trasferite l’impasto sul tagliere infarinato, stendetelo con il mattarello a una altezza di 1.5 cm.
Con il taglia biscotti tondo, ritagliate tanti dischi che bucherete con un taglia biscotti tondo più piccolo, in modo da formare tante ciambelle.
Mettete i doughnuts su una teglia rivestita da cartaforno e copriteli con un canovaccio pulito. Lasciate lievitare fino al raddoppio del loro volume (circa 40 minuti).
Scaldate l’olio di semi di girasole in una padella ampia e friggete i doughnuts, uno o due alla volta, rigirandoli su entrambi i lati, finchè non saranno dorati.
Scolateli dall’olio in eccesso su carta da cucina.
Preparate la glassa mescolando, in una ciotola, lo zucchero a velo setacciato e l’acqua.
Per la versione al cioccolato, mescolate allo zucchero a velo il cacao, sempre setacciato, e poi aggiungete l’acqua.
Appena i doughnuts saranno tiepidi immergete nella ciotola un lato della ciambella, riponete su un foglio di carta da forno (dal lato non glassato) e cospargeteli con gli zuccherini che   avete scelto come decorazione.
Lasciate raffreddare prima di servire.

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.