Crea sito

Crostata sbriciolata con ricotta e lamponi

Questa crostata sbriciolata con ricotta e lamponi la preparo spesso. E’ estremamente morbida, anche se il suo aspetto potrebbe ricordare la nostra amata “sbrisolona” e soprattutto è molto golosa.

L’interno è formato da uno strato di morbida ricotta addolcita con un pochino di zucchero e da uno strato di confettura di lamponi, che con la loro nota leggermente acidula si sposano alla ricotta alla perfezione.

C’è solo un problema… questa crostata sbriciolata con ricotta e lamponi crea dipendenza. Non ti riesci a fermare dal mangiarla, perché ti vien da dire”ne prendo un’altra piccola fettina!” e fai così fino alla fine del dolce!

Crostata sbriciolata con ricotta e lamponi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 g Farina 1
  • 100 g Zucchero a velo
  • 140 g Burro
  • 1 uovo
  • 6 g Lievito in polvere per dolci

Per la farcitura

  • 250 g Ricotta vaccina
  • 50 g Zucchero
  • 150 g Confettura di lamponi
  • Zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. Versate in una ciotola la farina, lo zucchero e velo, il burro a pezzetti un pizzico di sale. Lavorate velocemente l’impasto ottenendo un composto sabbioso, aggiungete l’uovo e amalgamate l’impasto.

    Una volta ottenuto un composto liscio e omogeneo, schiacciate leggermente il panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per circa 30 minuti.

  2. Una volta trascorso il tempo di riposo stendete metà pasta frolla tra due fogli di carta forno e rivestite una tortiera del diametro di 22 cm precedentemente imburrata e infarinata.

  3. Mescolate la ricotta con lo zucchero e stendetela sulla pasta frolla. Aggiungetevi sopra uno strato di confettura di lamponi, non siate avari.

    Prendete la pasta frolla tenuta da parte e sbriciolatela sulla superficie della crostata.

  4. Cuocete nel forno caldo a 170° per circa 35 minuti.

    Una volta cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di servirla spolverandola con lo zucchero a velo.

    La crostata sbriciolata con ricotta e lamponi si conserva alcuni giorni in frigorifero.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.