Crea sito

Conchiglioni ripieni

Ho deciso di preparare i conchiglioni ripieni per il pranzo di Pasqua. Uniscono il sapore fresco e delicato della ricotta al gusto più deciso di acciughe e olive, che arricchiscono il sughetto da aggiungere alla besciamella e al ripieno. Insomma, un primo piatto leggero, con il sapore delicato e accattivante.

conchiglioni ripieni

Ingredienti
350 g. di conchiglioni
500 g. di ricotta
400 g. di pomodori
100 g. di olive nere denocciolate
1 cucchiaio di capperi sotto sale
5 acciughe
2 rametti di origano
1 spicchio d’aglio
Parmigiano Reggiano q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

Per la besciamella
1/2 litro di latte
40 g. di burro
40 g. di farina
Noce moscata q.b.
Sale q.b.

Preparazione
Incidete a croce i pomodori e scottateli in acqua bollente per un paio di minuti. Scolateli, pelateli e tagliateli a dadini dopo aver eliminato i semi.
Scaldate un goccio di olio, unite uno spicchio d’aglio e fate insaporire per qualche istante. Togliete lo spicchio e unite i pomodori, le acciughe a pezzettini, i capperi e le olive tagliate a rondelle. Fate restringere i sugo per 10-15 minuti e lasciate raffreddare.
Lessate i conchiglioni molto al dente (metà del tempo di cottura indicato sulla confezione) e nel frattempo preparate una besciamella piuttosto liquida: fate sciogliere il burro in un pentolino e aggiungete la farina. Lasciate cuocere per qualche minuto mescolando continuamente. Togliete dal fuoco e aggiungete il latte caldo. Rimettete sul fuoco a fiamma bassa finché comincerà a bollire. Salate, aggiungete un pizzico di noce moscata e lasciate cuocere una decina di minuti mescolando spesso.
Raccogliete la ricotta in una ciotola, aggiungete metà del sugo preparato, l’origano, regolate di sale e pepe.
Mescolate l’altra metà del sugo con la besciamella e coprite con questo composto il fondo di una teglia da forno.
Farcite i conchiglioni con l’impasto di ricotta e adagiateli nella teglia; irrorate con olio e abbondante Parmigiano Reggiano grattugiato. Verificate che la salsa di besciamella sia molto fluida, aggiungendo, se necessario, un poco di acqua calda.
Cuocete in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.