Chiffon cake al limone

Quale occasione migliore della festa della mamma per preparare una sofficissima Chiffon cake al limone su cui fanno bella mostra di se delle dolcissime fragole caramellate.

Quello che caratterizza questa torta è, oltre al sapore intenso di limone, perfettamente equilibrato comunque, la presenza del basilico all’interno dell’olio che si utilizza come grasso per l’impasto e nelle fragole caramellate che fanno da copertura. Trovo che le erbe aromatiche stiano molto bene con le fragole, si accostano molto bene e ne esaltano il sapore. Non so se vi ricordate ma un pochino di tempo fa ho preparato una tart alle fragole con il timo, potete leggere la ricetta qui, e delle buonissime pesche con il basilico. La ricetta invece la potete leggere qui. Entrambi gli accostamenti perfettamente riusciti.

Prepariamola insieme! E happy Mother’s Day ♥

Chiffon cake al limone
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:50 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la chiffon cake

  • 290 g Farina 00
  • 300 g Zucchero
  • 7 Uova
  • 160 ml Succo di limone
  • 120 g Olio di semi di girasole
  • 5 Foglie di basilico
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1/2 cucchiaino Cremor tartaro
  • 1 pizzico Sale
  • Scorza di 1 limone grattugiata

Per le fragole caramellate

  • 400 g Fragole
  • 4 Foglie di basilico
  • 45 g Zucchero
  • 50 ml Acqua
  • Il succo di mezzo limone

Per decorare

  • Zucchero a velo
  • Meringhette
  • Foglie di basilico

Preparazione

  1. Versate l’olio di girasole e le foglie di basilico in un pentolino e portatelo a bollore. Appena è pronto spegnete il fuoco e lasciate in infusione per 10 minuti. Eliminate le foglie e fate raffreddare completamente. Pesate nuovamente l’olio e se dovesse mancare qualcosa al peso di 120 g aggiungetene un pochino.

  2. Setacciate la farina e il lievito in una ciotola, aggiungete lo zucchero e il sale. Versate l’olio al basilico, i tuorli, il succo del limone e aggiungete la scorza grattugiata.

    Mescolate il composto con il cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  3. Montate a neve gli albumi. Quando saranno semi montati aggiungete il cremor tartaro e proseguite fino a che saranno a neve ben ferma.

    Aggiungete gli albumi al composto di farina e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto.

  4. Versate il composto nello stampo da chiffon cake senza imburrarlo e infarinarlo. Se non lo avete e utilizzate uno stampo tradizionale, allora dovete imburrare e infarinare per bene.

    Cuocete in forno caldo a 165° per 55 minuti.

    Sfornate la torta e capovolgete lo stampo fino al completo raffreddamento. Mi raccomando solo se avete lo stampo apposito. In questo modo il dolce si raffredderà senza sgonfiarsi.

  5. Nel frattempo preparate le fragole caramellate.

    Lavate ed asciugate le fragole, tagliatele a metà o in quattro parti se sono molto grosse e mettetele in una padella. Aggiungete lo zucchero, l’acqua, le foglie di basilico e il succo del limone. Portare ad ebollizione e cuocete per 4-5 minuti. Le fragole si devono ammorbidire ma non disfarsi.

    Togliete le fragole, eliminate il basilico e proseguite la cottura dello sciroppo per alcuni minuti. Si dovrà ridurre della metà. Versate lo sciroppo sulle fragole e lasciate raffreddare.

  6. Mettete la chiffon cake al limone sul piatto da portata e decoratela con le fragole caramellate. Completate con alcune foglioline di basilico fresco, alcune meringhette e una bella spolverata di zucchero a velo.

  7. Chiffon cake al limone

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

Precedente Chips di patate Successivo Hawaiian pizza...a modo mio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.