Bocconcini di pollo ai corn flakes

Avete presente quando vi manca l’idea per la cena e non avete voglia di fare niente di elaborato? Ecco il bocconcini di pollo ai corn flakes sono il piatto che fa per voi. Sono abbastanza veloci da preparare, molto golosi e con solo due ingredienti mettono d’accordo tutti i componenti della famiglia.

Io li preparo spesso, proprio per la loro velocità. Poi basta aggiungere una fresca insalata verde ed il gioco è fatto. Sono tante le varianti possibili di questo piatto, al posto dei corn flakes potete utilizzare il riso soffiato, le patatine in busta sbriciolate, i crackers semi dolci tipo Ritz. Tutte golose e stuzzicanti.

Se li preparate in bocconcini più piccoli sono perfetti per accompagnare l’aperitivo con gli amici.

Bocconcini di pollo ai corn flakes
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 800 g Petto di pollo (intero)
  • 150 g Corn flakes
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Togliete tutte le parti grasse dal petto di pollo, l’osso centrale e tagliatelo a cubotti grandi circa due centimetri.

  2. Versate in una ciotola i corn flakes schiacciati leggermente con le mani.
    Impanate tutti i pezzi di pollo e disponeteli mano a mano che sono pronti su una teglia da forno rivestita di carta.
    Salate leggermente e condite con un filo d’olio extravergine di oliva.

  3. Cuocete nel forno caldo a 180° per circa 15 minuti. I bocconcini di pollo ai corn flakes devono essere ben dorati.
    Servite subito accompagnato da verdure di stagione e un pochino di salsa allo yogurt.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.