Crea sito

Biscotti segnaposto all’anice

Adoro decorare la tavola di Natale con piccoli segnaposto fatti da me. I biscotti segnaposto all’anice sono una golosa proposta perfetta per la tavola delle feste e che può essere mangiata a fine pasto insieme al caffè. Le frolle con i semi di anice sono aromatiche, ma molto delicate, i semi di anice sprigionano il loro aroma solo se pestate. Sono molto profumate e il ripieno di Nutella le rende estremamente golose.
La dose della ricetta è abbondante, confezionate i vostri segnaposti e conservate il resto per i vostri momenti sweet.

biscotti segnaposto all'anice
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni30 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per biscotti segnaposto all’anice

  • 250 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 1uovo
  • 125 gburro
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 15 gsemi di anice
  • 1 pizzicosale
  • q.b.Nutella®

Strumenti

Per completare i biscotti segnaposto all’anice
  • cartoncino bianco
  • pennarello dorato o giallo

Preparazione dei biscotti segnaposto all’anice

  1. Mescolate tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, aggiungete il burro freddo tagliato a dadini e iniziate a impastare la frolla fino a ottenere un composto sabbioso.

  2. Sbattete leggermente l’uovo e impastate velocemente ottenendo un panetto. Rivestitelo di pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per mezz’ora.

  3. Trascorso questo tempo, stendete la frolla con semi di anice tra due fogli di carta forno ad una altezza di circa 5 mm. Ritagliate i biscotti con la formina a stellina e disponeteli su una teglia rivestita di carta.

    Cuocete in forno caldo a 150° per circa 25 minuti.

    Sfornate e lasciate raffreddare.

  4. Nel frattempo ricavate da un cartoncino bianco le code della stella cometa.

    Contornate la coda con un pennarello giallo o dorato e ritagliatele.

  5. Spalmate un pochino di crema alla nocciole su una stellina, Appoggiate la coda e chiudete a panino con un’altra stella.

    Procedete in questo modo per tutti i segnaposti. Ricordatevi di scrivete su ogni coda il nome della persona a cui è destinato il segnaposto.

  6. Mettete i segnaposti su un vassoio fino al momento di apparecchiare la tavola.

  7. Un’alternativa gluten free per un segnaposto goloso? La casetta decorata.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.