Crea sito

Biscotti occhi di bue al cioccolato

Gli occhi di bue al cioccolato sono dei biscotti di friabile pasta frolla, due dischi sovrapposti che racchiudono un cuore della golosissima crema alle nocciole e cioccolato più famosa al mondo. Belli da vedere, sono anche molto facili da realizzare in casa e il risultato finale è molto soddisfacente. Un’ora di riposo della pasta e in un tempo relativamente veloce, dopo una breve cottura in forno, ecco pronti dei dolcetti perfetti per una merenda golosa o una colazione speciale.  
biscotti occhio di bue prendono il nome dalla loro forma che, così tondeggiante, ricorda i placidi occhi di una mucca e che nella versione originale, cioè farciti con confettura di albicocche, e senza zucchero a velo in superficie, assomigliano anche al classico uovo cotto al tegamino. In ogni caso, qualunque sia il loro ripieno, sono preparati, e gustati, in tutta Italia e nella memoria di molti rimandano alle vetrine delle pasticcerie dell’infanzia.
 Le varianti possibili sono infinite. Arricchendo la pasta frolla con farina di mandorle nocciole e decorando il disco superiore con una stellina o un cuoricino diventano perfetti biscotti di Natale. Per farcirli si può scegliere una confettura della nonna, come questa deliziosa alle pesche o una versione casalinga di Crema di nocciole e cioccolato. Senza dimenticare che risultano altrettanto buoni e golosi anche preparati con una pasta frolla senza glutine e magari cosparsi di zucchero semolato, granella di nocciole o mandorle a scaglie.
Prepariamoli insieme, nel frattempo metto su l’acqua per il tè.

biscotti-occhi-di-bue
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i biscotti occhi di bue

  • 400 gfarina 00
  • 200 gburro
  • 160 gzucchero a velo
  • 4tuorli
  • 20 gcacao amaro in polvere
  • 1/2bacca di vaniglia
  • 1 pizzicosale
  • Nutella®
  • nocciolata bianca

Preparazione dei biscotti occhi di bue

  1. Mettete in una ciotola la farina e il burro tagliato a cubetti. Aggiungete lo zucchero, i tuorli, i semini della bacca di vaniglia, il pizzico di sale e iniziate a impastare con la punta delle dita formando un composto sbriciolato.

  2. Appena il composto sbiciolato è omogeneo, compattate velocemente formando un panetto liscio. Prelevatene circa la metà e aggiungete il cacao in polvere. Impastate bene fino a ottenete un composto omogeneo. Formate un panetto.

    Avvolgete entrambi i panetti in un foglio di pellicola trasparente e riponete in frigorifero a rassodare per un’ora.

  3. Trascorso il tempo di riposo, stendete un panetto alla volta tra due fogli di carta forno ad una altezza di circa mezzo centimetro.

    Prendete un taglia biscotti del diametro di circa 6-7 centimetri e ricavate tanti dischetti.

    Appoggiate i dischetti su una teglia rivestita di carta forno e con un taglia biscotti più piccolo praticate un foro in metà dei dischetti.

  4. Cuocete i biscotti occhi di bue in forno caldo a 170° per circa 12 minuti, non devono scurirsi troppo.

    Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.

  5. Farcite i biscotti con la Nutella e la nocciolata bianca usando un biscotto forato e uno intero. Utilizzate i biscotti al cacao e quelli bianchi a vostro piacimento.

  6. I biscotti farciti si conservano alcuni giorni chiusi in un contenitore ermetico.

  7. biscotti-occhi-di-bue

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.