Crea sito

Bagel con salmone affumicato e crema di formaggio

I bagel con salmone affumicato e crema di formaggio sono la Re-Cake 2.0 di questo mese.
I bagel sono dei morbidi panini con un bel foro al centro che vengono farciti con gli ingredienti più disparati. Durante il mio viaggio a New York ho voluto assolutamente provarli, mi sono recata in una Bagel-Bachery e ho scelto il MIO bagel. E devo dirvi che ho fatto la fila di circa mezz’ora perchè a New York è una vera istituzione della pausa pranzo.
Questo è un panino in cui puoi mettere quello che vuoi, carne, pesce, uova, formaggio e farciture dolci.
Siccome a casa adoriamo il salmone abbiamo deciso di utilizzare la farcitura originale della Re-Cake di questo mese, ho aggiunto l’aglio solo alla mia parte di ricotta, lasciando neutra la parte che è andata nella farcitura dei bagel delle le mie ragazze, perchè non lo gradiscono.

Bagel con salmone affumicato e crema di formaggio

Bagel con salmone affumicato e crema di formaggio 

Ingredienti (per 6 bagel)
450 g farina semi integrale
1 cucchiaino di lievito di birra secco
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di sale
300 ml di acqua tiepida
1 tuorlo
Semi di sesamo o papavero

Per la Farcia
100 g di salmone affumicato
250 g di ricotta di bufala
5 pomodori secchi
Un pizzico di paprika dolce
3 cucchiai di erba cipollina tritata
Germogli a piacere
1 spicchio d’aglio
Sale e pepe q.b.

Preparazione
Versate la farina in una ciotola, aggiungete lo zucchero, il lievito e il sale e poco alla volta l’acqua tiepida iniziando a impastare.
Lavorate l’impasto fino a ottenere un composto omogeneo e sodo, mettetelo in una ciotola leggermente unta d’olio, copritelo con pellicola e lasciatelo lievitare per 1 ora e mezza circa.
Trascorso il tempo di lievitazione, togliete l’impasto dalla ciotola, spolverate con farina il piano di lavoro e stendete l’impasto con un mattarello e dividetelo in 6 parti.
Formate delle palline leggermente schiacciate del diametro di 10 cm circa.
Mettete le palline su una teglia foderata con carta da forno.
Create un buco al centro aiutandovi con un bicchiere e allargando il buco tirando verso l’esterno con un dito, coprire con un panno e fate lievitare nuovamente per 30 minuti.
Riempite una pentola di acqua, aggiungete un cucchiaio di zucchero, e portate a bollore.
Quando l’acqua inizia a bollire immergete i bagel per un minuto su ogni lato.
Scolateli e metteteli ad asciugare su una griglia ad asciugare.
Spennellate la superficie dei bagel con il tuorlo e decorate con semi di sesamo o papavero.
Cuocere in forno caldo a 200° per 15-18 minuti fino a doratura.
Sfornate e lasciate raffreddare su una griglia da cucina.

Mettete la ricotta in una ciotola e lavoratela con l’aiuto di una forchetta.
Aggiungete  i pomodori secchi tritati, l’erba cipollina e la paprika.
Schiacciate lo spicchio d’aglio con lo spremi aglio e aggiungetelo al composto di formaggio.
Regolate di sale e pepe e mescolate bene.
Tagliate il bagel a metà e tostate leggermente la parte inferiore su una piastra calda, poi spalmate il formaggio cremoso, farcite con una fetta di salmone affumicato e cospargete con succo di lime o limone.
Si possono aggiungere sopra al salmone pomodori secchi e germogli, coprite poi il tutto con la parte superiore del bagel.

Ecco la locandina della Re-cake di questo mese, la #10
bagel

Ho preso la ricetta nel blog di Re-Cake e ho curiosato la bellissima ricetta di Giulia del blog Pepper’s Matter 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.