Anelli di sfoglia con zucca, speck e feta

La scorsa settimana, sfogliando le pagine della rivista Sale & Pepe mi sono imbattuta in una ricetta che mi ha colpito. All’interno di uno speciale zucca, vedo una ricetta veloce e molto golosa.
Avevo appena terminato la sfida#68 sui cannoli per MTChallenge, e avevo in congelatore un bel panetto di pasta sfoglia preparata per l’occasione.
Come ben sapete la zucca a casa mia non manca mai, un salto al supermercato per i due ingredienti che mancavano e il piatto era già belle che pronto.
E così, con alcune piccole modifiche, sono nati gli anelli di sfoglia con zucca, speck e feta, un’idea golosa, perfetta come piatto unico.

Anelli di sfoglia con zucca, speck e feta

Anelli di sfoglia con zucca, speck e feta

Ingredienti (per 4 persone)
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
200 g di zucca Delica (già pulita)
1 scalogno piccolo
100 g di feta
80 g di speck affettato un po’ spesso
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione
Tritate finemente lo scalogno e fatelo appassire, a fuoco dolce, con un filo d’olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Aggiungete la zucca tagliata a cubetti e lasciate cuocere per dieci minuti. Frullate il composto con il mixer ad immersione e lasciate intiepidire.
Srotolate la pasta sfoglia rettangolare e spalmate su tutta la superficie la crema di zucca.
Se avete voglia di utilizzare la pasta sfoglia fatta in casa potete seguire questa ricetta.
Dividete in due parti la sfoglia nel lato corto, in modo da ottenere due rettangoli più piccoli.
Tritate grossolanamente lo speck e sbriciolate la feta.
Cospargete in modo uniforme i rettangoli di sfoglia e arrotolateli su se stessi, partendo dal lato lungo.
Tagliate il rotolo a metà e incidetelo nel senso della lunghezza senza arrivare fino in fondo.
Chiudete le due estremità per formare una ciambella quindi disponete gli anelli di sfoglia con zucca, speck e feta sulla teglia da forno rivestita con la carta.
Cuocete in forno caldo a 180° per venti minuti.
Lasciate intiepidire prima di servire.

Per rimanere sempre aggiornati seguitemi anche sulla mia pagina Facebook, Le ricette di Michi

Precedente Pizza con taleggio, porcini e pepe di Sichuan Successivo Calendario dell'Avvento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.