Crea sito

ALBERO DI BIGNÈ E CIOCCOLATO

L’albero di bignè e cioccolato è un dolce molto scenografico e particolare che potete preparare per il pranzo o la cena di Natale e far felici sia i vostri bimbi che potranno mangiare questo bellissimo alberello di Natale, sia gli adulti che adorano i bignè. Normalmente, i profiteroles sono farciti con la panna e poi coperti con la glassa al cioccolato; in questo caso ho invertito un pò gli ingredienti perché avevo bisogno di una copertura verde e non potevo colorare in questo modo il cioccolato fondente, così ho pensato di coprire i bignè con la panna e di farcire i profiteroles con una crema pasticcera al cioccolato fondente. Buonissimi!

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i bignè

  • 150 gFarina
  • 4Uova
  • 250 mlAcqua
  • 100 gBurro
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiaioZucchero

Per farcire e decorare

  • 500 mlLatte
  • 120 gZucchero
  • 3Tuorli
  • 70 gFarina
  • 150 gCioccolato fondente
  • 300 mlPanna per dolci
  • q.b.Colorante verde
  • q.b.Ciliegie candite
  • q.b.Biscotti tipo Togo

Preparazione

  1. Iniziamo dalla preparazione dei bignè. Versate l’acqua in una pentola insieme al burro e al sale e portate ad ebollizione. Togliete la pentola dal fuoco e unite la farina setacciata e lo zucchero, mescolando con un cucchiaio di legno fino a far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Rimettete la pentola sul fuoco e continuate a mescolare fino a quando il composto non si stacca dalle pareti della pentola. Lasciate intiepidire e unite un uovo alla volta, mescolando accuratamente fino ad incorporarlo totalmente. Il composto deve risultare piuttosto denso e appiccicoso (non molle).

  2. Sistemate un foglio di carta su una placca da forno e con l’aiuto di un sac à poche con la bocchetta liscia formate delle palline ben distanziate tra di loro. Cuocete in forno già caldo in modalità statica a 200° per circa 20 minuti.Per la cottura dei bignè vi consiglio questo comodissimo tappetino in silicone che è perfetto per la cottura di éclair, biscotti, bignè, pane e pizza. Lo usate in sostituzione della comune carta da forno, ma a differenza di quest’ultima è riutilizzabile, non brucia e garantisce un calore uniforme alle preparazioni. Inoltre, proprio per la pasta choux è perfetto perché l’impasto non scivola via e ciò consente di ottenere dei bignè alti e gonfi.Fate raffreddare i bignè prima di farcirli.

  3. Passiamo ora alla preparazione della crema pasticcera al cioccolato fondente. Mettete il latte in una pentola sui fornelli a fiamma bassa. In una ciotola, frullate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.Unite la farina setacciata e frullate velocemente per non far formate grumi. Versate il latte caldo a filo e mescolate velocemente. Trasferite il tutto nella pentola e mettetela di nuovo sul fuoco. Mescolate energicamente fino a quando la crema non si addenserà. Spegnete il fuoco e unite il cioccolato a pezzetti. Mescolate fino al completo scioglimento dello stesso. Sistemate la crema in una ciotola e copritela con della pellicola trasparente a contatto per impedire la formazione delle crosticine. Lasciate raffreddare.

  4. Ora possiamo assemblare il nostro albero di bignè e cioccolato. Bucate i bignè e farciteli con la crema. Sistemateli in un piatto o vassoio formando un albero di Natale. Montate la panna e unite il colorante. Sistemate la panna in un sac à poche e coprite i bignè come in foto. Decorate con qualche ciliegina candita e i biscotti al cioccolato per fare il tronco. Conservate in frigo fino al momento di servire. Buone feste!

Note

Questo articolo contiene link sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.