PASTA AL PESTO DI BROCCOLI

La pasta al pesto di broccoli è un primo piatto veloce, semplice e saporito. Questa ricetta si prepara davvero in poco tempo e se necessario, potete preparare il pesto anche in anticipo e conservarlo in frigo, così quando sarà ora di pranzo, dovrete solo cuocere la pasta. La versione che vi propongo oggi è molto semplice ed è a base di broccoli baresi, mandorle e parmigiano reggiano, ma volendo potete usare i pinoli, le nocciole o altro formaggio. Da provare anche un’altra ricetta facile e buonissima, la pasta al pesto di zucchine, che si prepara lo stesso in pochissimo tempo. Allora ai fornelli e come sempre vi auguro Buon appetito!

Pasta al pesto di broccoli
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 400 g Pasta
  • 300 g Broccoli
  • 50 g Mandorle
  • 50 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Mettete a bollire una pentola piena di acqua e intanto lavate e pulite i broccoli baresi. Quando l’acqua sarà giunta ad ebollizione, versate i broccoli nella pentola e fate cuocere circa 10 minuti o comunque fino a che gli ortaggi non saranno ben cotti. Scolate i broccoli e fateli sgocciolare bene.

  2. Mettete i broccoli in una ciotola capiente e con l’aiuto di una forchetta riduceteli in purea.

  3. Condite con sale, pepe, il formaggio grattugiato, le mandorle tritate e 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva. Mescolare e tenete da parte.

  4. Intanto, fate bollire altra acqua e cuocete la pasta. Scolatela e conditela con il pesto. La vostra pasta al pesto di broccoli è pronta per essere gustata.

  5. Pasta al pesto di broccoli

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela e seguitemi anche sulla mia pagina Facebook Le ricette di Matilde per restare sempre aggiornati e non perdere nessuna novità. Ciao alla prossima!

Precedente MELANZANE FRITTE CON PROSCIUTTO E PROVOLA Successivo ROTOLO DI FRITTATA CON FRIARIELLI E PROVOLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.