BIGNÈ CON GELATO E CARAMELLO

I bignè con gelato e caramello sono dei dolcetti buonissimi e soprattutto freschi, perfetti da servire per concludere un pranzo o una cena con amici e parenti. Questo dessert si prepara abbastanza velocemente e in ogni caso può essere preparato in anticipo, visto che i bignè farciti si conservano in freezer e quindi potete tirarli fuori al momento giusto e gustarli al meglio. Io ho usato del gelato al cioccolato fondente perché lo adoro, ma voi ovviamente usate i gusti che più preferite. Buonissimi!

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i bignè

  • 150 gFarina
  • 4Uova
  • 250 mlAcqua
  • 100 gBurro
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiaioZucchero

Per farcire e decorare

  • 500 gGelato al cioccolato
  • 350 gZucchero
  • 150 gAcqua
  • 150 gAcqua calda

Preparazione dei bignè con gelato e caramello

  1. Iniziamo dalla preparazione dei bignè. Versate l’acqua in una pentola insieme al burro e al sale e portate ad ebollizione. Togliete dal fuoco e unite la farina setacciata e lo zucchero, mescolando con un cucchiaio di legno fino a far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Rimettete la pentola sul fuoco e continuate a mescolare fino a quando il composto non si stacca dalle pareti della pentola. Lasciate intiepidire e unite un uovo alla volta, mescolando accuratamente fino ad incorporarlo totalmente. Il composto deve risultare piuttosto denso e appiccicoso e non molle (è pronto quando si stacca dal cucchiaio di legno a fatica).

  2. Sistemate un foglio di carta su una placca da forno e con l’aiuto di un sac à poche con la bocchetta liscia formate delle palline ben distanziate tra di loro. Per la cottura dei bignè vi consiglio questo comodissimo tappetino in silicone che è perfetto per la cottura di éclair, biscotti, bignè, pane e pizza. Lo usate in sostituzione della comune carta da forno, ma a differenza di quest’ultima è riutilizzabile, non brucia e garantisce un calore uniforme alle preparazioni. Inoltre, proprio per la pasta choux è perfetto perché l’impasto non scivola via e ciò consente di ottenere dei bignè alti e gonfi.Cuocere in forno già caldo in modalità statica a 200° per circa 20 minuti. Fate raffreddare i bignè prima di farcirli.

  3. Passiamo ora alla preparazione della salsa al caramello. Versate in un pentolino l’acqua e lo zucchero. Mescolate bene per far sciogliere lo zucchero e lasciatelo bollire fino al raggiungimento di 170° circa. A questo punto, aggiungete l’acqua calda e sbattete per qualche istante con una frusta. Lasciate raffreddare la salsa al caramello prima di utilizzarla.

  4. Non ci resta che assemblare i nostri bignè con gelato e caramello. Tagliate i bignè a metà e farcite la base con una pallina di gelato. Chiudete con l’altra metà e sistemate i dolcetti nel freezer chiusi in un contenitore. Togliere dal congelatore circa 5 minuti prima di servirli e decorarli con la salsa al caramello.

Note

Questo articolo contiene link sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.