Crea sito

COUSCOUS CON HUMMUS SCOMPOSTO

Il couscous con hummus scomposto è un piatto molto semplice, veloce ed estremamente saporito, perfetto per chi ama i piatti etnici e vuole assaporare una tipica cena araba. Questo piatto si consuma freddo perché si tratta di un’insalata di couscous condita con una sorta di humus scomposto, nel senso che sono presenti tutti gli ingredienti tipici dell’hummus, anche se in una forma diversa da quella che hanno in questa salsa. I ceci, in particolare, non sono frullati perché mi piaceva l’idea di poterli mangiare così interi e il limone è presente non solo come succo ma anche come scorza grattugiata. Trattandosi di un’insalata di couscous, potete tranquillamente prepararla in anticipo e tenerla in frigo fino al momento del pranzo/cena e quindi è perfetta per l’estate, in particolar modo quando si ha poco tempo per cucinare perché ad esempio si rientra tardi dal lavoro. Molto, molto buono!

couscous con hummus scomposto

Couscous con hummus scomposto.

Ingredienti:

  • 300 gr di couscous precotto;
  • 300 gr di ceci precotti;
  • un limone;
  • due cucchiai di salsa tahina o 3 cucchiai di semi di sesamo tostati;
  • olio evo;
  • sale;
  • prezzemolo;
  • un cucchiaino di paprika;
  • uno spicchio di aglio.

Procedimento.

  1. Cuocere il couscous seguendo tempi e istruzioni indicati sulla confezione. Normalmente, si utilizzano acqua e couscous in parti uguali, quindi ad esempio per ogni bicchiere di couscous si usa un bicchiere di acqua. Versare l’acqua bollente e salata nella ciotola con il couscous, coprire con un coperchio e lasciare assorbire per circa 5 minuti. Trascorso il tempo indicato, con una forchetta sgranate il couscous e conservatelo in frigo.
  2. Intanto, togliete i ceci dal barattolo e passateli sotto l’acqua corrente. Se volete usare quelli secchi, metteteli in ammollo la sera precedente e cuoceteli il giorno dopo. Mettete il prezzemolo, l’aglio, il succo di limone e 3/4 cucchiai di olio in un tritatutto e tritate tutto finemente fino ad ottenere una crema. Potete aggiungere anche una manciata di ceci. Condite con il sale e la paprika. Unite anche la tahina. Se non la trovate nei negozi etnici o nei reparti etnici dei grandi supermercati, potete prepararla in casa. Basta tostate i semi di sesamo in una padella antiaderente e tritarli finemente.
  3. Prendete il couscous dal frigo, unite la crema ottenuta con prezzemolo, aglio e semi di sesamo, aggiungete i ceci lessati e mescolate bene. Condite con qualche altro cucchiaio di olio, del succo di limone, prezzemolo tritato e la scorza grattugiata del limone. Servite ben freddo e buon appetito!

Se ti è piaciuta questa ricetta, condividila e seguimi anche sulla mia pagina Facebook Le ricette di Matilde, per non perdere nessuna ricetta. Ciao, a presto!