Crea sito

FRESELLE INTEGRALI CON FINOCCHIETTO

Le freselle integrali con finocchietto sono dei taralli di grano duro che possono essere usati in sostituzione del pane. Esse vengono cotte al forno, una prima volta si cuoce la ciambellina di pane, poi si toglie dal forno, si taglia a metà il pane e si continua la cottura fino ad ottenere del pane molto secco. Grazie a questo procedimento, le freselle si conservano a lungo chiuse in buste o contenitori, in modo che quando dovremo mangiarle, basterà bagnarle brevemente con dell’acqua e usarle come accompagnamento di altre pietanze. Qui a Napoli, l’abbinamento è istantaneo e doveroso: la fresella va mangiata con la caponata napoletana, ossia condita con pomodori, sale, aglio, origano, basilico e ovviamente olio extravergine di oliva. E credetemi, soprattutto d’estate non esiste piatto più buono, semplice, genuino, veloce e fresco di questo. Buon appetito!

freselle integrali con finocchietto

Freselle integrali con finocchietto.

Ingredienti:

  • 100 gr di farina integrale;
  • 200 gr di farina 00;
  • 160 ml di acqua;
  • 5 gr di lievito di birra;
  • un cucchiaino di sale;
  • un cucchiaino di zucchero;
  • 2 cucchiai di finocchietto;
  • un filo di olio extravergine di oliva.

Procedimento.

  1. Sciogliete il lievito nell’acqua e lo zucchero. Unite un filo di olio e gradualmente la farina, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Aggiungete anche il sale e il finocchietto e continuate a lavorare fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica.
  2. Formate una pallina e lasciatela lievitare per circa 2 ore.
  3. Trascorso il tempo indicato, dividete la pallina in 10 pezzi e da ognuno ricavate una ciambellina che sistemerete in una teglia coperta da carta da forno. Lasciate lievitare ancora qualche ora, dopodiché cuocete in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.
  4. Togliete le ciambelline di pane dal forno, tagliatele tutte a metà in senso orizzontale e sistematele nuovamente nella teglia con la parte tagliata rivolta verso l’alto.
  5. Fate cuocere a 160° per circa 40 minuti. Sfornate le freselle, fatele raffreddare e conservatele in sacchetti di plastica per proteggerle dall’umidità. Buon appetito!

freselle integrali con finocchietto

Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela e seguitemi anche sulla mia pagina Facebook Le ricette di Matilde o sugli altri social per restare sempre aggiornati e non perdere nessuna novità. Se vi va, consultate la mia rubrica UTILI, COMODI E INDISPENSABILI e Iscrivetevi al mio nuovo canale YOUTUBE  Ciao, alla prossima!