PIZZETTE PER FESTE E BUFFET

Le pizzette per feste e buffet sono delle morbidissime e sfiziosissime pizze da preparare in occasione di feste, compleanni, anniversari e in ogni altra occasione in cui avete bisogno di organizzare un buffet. Quante volte sarà capitato di aver preparato delle pizze grandi e doverle poi tagliare nel caos generale di tanti invitati con pomodoro e mozzarella che cadono un po’ da tutte le parti! Con queste pizzette il problema è risolto perché già sono mono porzione e dovete solo sfornarle e sistemarle nei vassoi, dove da lì a pochi secondi saranno divorate dai vostri ospiti. Inoltre, pur essendo fatte con gli stessi ingredienti di quelle grandi, hanno una marcia in più, perché pur restando morbidissime all’interno, diventano così croccanti ai bordi che è davvero impossibile resistere alla tentazione di addentarne qualcuna e ancora più difficile smettere di mangiarle. Quindi preparatene tante perché andranno a ruba e farete felici tutti, grandi e piccini! Buon appetito e buona festa!

 

Pizzette per feste e buffet
Pizzette per feste e buffet.

Ingredienti per 30 pizzette:

  • 300 gr di farina 00;
  • 300 gr di farina 0;
  • 300 ml di latte;
  • 5 cucchiai di olio evo;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • 1 cucchiaino di sale;
  • 5 gr di lievito di birra;
  • 400 gr di mozzarella;
  • 400 gr di polpa o passata di pomodoro;
  • olio evo q.b.;
  • parmigiano grattugiato;
  • basilico.

Procedimento:

  1. In una ciotola capiente inserite il latte  nel quale avrete sciolto il lievito e lo zucchero. Aggiungete l’olio e un poco per volta la farina, lavorando il composto con una frusta, un cucchiaio di legno o con una planetaria. Unite la restante farina e il sale. Impastate energicamente con le mani per almeno 10 minuti, fino ad ottenere un composto morbido (che si attacca alle dita). Formate una pallina che andrà in frigo nella ciotola coperta da pellicola trasparente o un canovaccio umido (così non si formerà la crosticina sulla superficie della pasta). Io generalmente faccio questa operazione il giorno prima nel pomeriggio.
  2. Il giorno seguente togliete l’impasto dal frigo al mattino, impastate velocemente e lasciar lievitare 3/4 ore. Trascorso il tempo indicato, prendete la pasta e formate circa 30 palline (dipende dalla grandezza che preferite ottenere). Posizionate le palline in un contenitore o in un’apposita cassetta portaimpasto (ottima per tutte le lievitazioni) e lasciate lievitare ancora un paio di ore.
  3. Dopo la seconda lievitazione, schiacciate leggermente le pizzette con le dita e sistematele nelle teglie. Condite con il pomodoro, la mozzarella, il basilico e un filo di olio.
  4. Cuocete in forno già caldo a 220° per circa 12 minuti e servite le vostre pizzette per feste e buffet ben calde con una spolverata di parmigiano grattugiato!

 

Pizzette per feste e buffet
Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela e seguitemi anche sulla mia pagina Facebook Le ricette di Matilde o sugli altri social per restare sempre aggiornati e non perdere nessuna novità. Se vi va, consultate la mia rubrica UTILI, COMODI E INDISPENSABILI e Iscrivetevi al mio nuovo canale YOUTUBE

Vi lascio anche il link delle OFFERTE di Amazon dove potete trovare ogni giorno, migliaia di prodotti ad un prezzo scontatissimo solo per alcune ore (le offerte lampo) o per intere settimane. Ciao alla prossima!

#adv