CIAMBELLINE DI PATATE – Ricetta salata

Le ciambelline di patate sono perfette da servire ad un buffet per un festa o come antipasto per un pranzo. Si preparano facilmente ed è possibile cuocerle anche in anticipo, così non vi resterà che riscaldarle e portarle in tavola. Questa ricetta si prepara con pochi semplici ingredienti, io l’ho fatte con patate schiacciate e mozzarella, ma è possibile arricchire la preparazione aggiungendo dei salumi o quello che più vi piace, per ottenere ciambelline sempre diverse e sempre ottime. Ovviamente si può preparare anche una sola grande torta salata con questa ricetta, ma vi assicuro che queste ciambelline sono davvero belle, sfiziose e molto più comode da servire se avete molti ospiti o si tratta di una festa, soprattutto in quest’ultimo caso le sistemate su un vassoio e tutti potranno servirsi da soli. Ma oltre all’aspetto esteriore, esse sono davvero buonissime! Buon appetito!

Ciambelline di patateCiambelline di patate.

Ingredienti:

  • 500 gr di patate;
  • 2 uova;
  • 200 gr di mozzarella;
  • 100 ml di latte;
  • 50 gr di burro;
  • parmigiano e pecorino grattugiati;
  • sale, pepe, pangrattato.

Procedimento.

  1. Lessare le patate con tutta la buccia in una pentola piena d’acqua. Spellare le patate e schiacciarle con l’apposito attrezzo. Sistemare le patate schiacciate in una ciotola capiente.
  2. Aggiungere le uova leggermente sbattute, il latte, il burro, i formaggi grattugiati e la mozzarella tagliata a cubetti piccoli. Condire con sale e pepe e mescolare bene con un cucchiaio di legno per far amalgamare bene tutti gli ingredienti.
  3. Imburrare degli stampini antiaderenti a forma di ciambelline o diversi se lo preferite e aggiungere in ogni stampino anche del pangrattato facendo in modo che si stenda uniformemente su tutta la superficie. Versare in ogni stampino del composto a base di patate e livellare la superficie. Completare con uno strato fine di pangrattato.
  4. Cuocere le ciambelline in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Toglieteli dal forno e dopo qualche minuto capovolgete gli stampini in modo che le tortine di patate vengano fuori. Servite e buon appetito!

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook Le ricette di Matilde

Precedente TORTA RUSTICA CON MELANZANE E PARMIGIANO Successivo TIRAMISÙ CON UOVA PASTORIZZATE