GNOCCHI DI PATATE SENZA GLUTINE

Gli gnocchi di patate senza glutine rappresentano una buona alternativa per chi è  intollerante al glutine ma non vuole rinunciare comunque ad un buon piatto di gnocchi.  Questa è la versione base, preparata con patate e farina di riso, che voi potete condire a vostro piacimento; io personalmente amo provare diversi condimenti ma quello che poi preferisco sempre in assoluto per gli gnocchi è una salsa semplice al pomodoro e una bella grattugiata di parmigiano reggiano! Semplicemente divini!

La farina di riso è completamente priva di glutine, quindi ben si presta ad essere utilizzata per la preparazione di alimenti gluten-free ed è dunque particolarmente indicata per coloro che sono intolleranti al glutine o che pur non essendolo vogliono depurarsi un po’. E potete utilizzarla nella preparazione di altri primi piatti, biscotti, torte ed anche per impanare i fritti (la famosissima tempura giapponese).

Oggi prepareremo un delizioso piatto di gnocchi; attenzione però alla cottura: normalmente gli gnocchi sono cotti quando vengono a galla, nel caso di quelli preparati con la farina di riso sarà necessario un po’ di tempo in più. Prima di scolarli, fate un assaggino per capire se sono cotti. E come sempre, buon appetito!

 

Gnocchi di patate senza glutine

Gnocchi di patate senza glutine.

Ingredienti:

  • 1 kg di patate
  • 300 gr di farina di riso;
  • 1 uovo + 1 tuorlo;
  • 1 cucchiaino di olio evo;
  • sale.

Procedimento.

  1. Cuocete le patate intere e con la buccia in abbondante acqua, utilizzando esclusivamente patate farinose che contengono meno acqua e quindi assorbiranno meno farina, lasciando così gli gnocchi belli morbidi;
  2. Quando saranno cotte, sbucciatele e schiacciatele con l’apposito attrezzo e sistematele in una ciotola fino al raffreddamento delle stesse.
  3. Versate sulle patate schiacciate il sale, le uova e l’olio. Mescolate con una forchetta per amalgamare gli ingredienti.
  4. Iniziate ad unire gradualmente la farina e continuate ad impastare.
  5. L’impasto deve risultare morbido ma non deve essere appiccicoso.
  6. Su un piano infarinato, formate dei filoncini e tagliate gli gnocchi. Passateli sull’apposito utensile per fare gli gnocchi e sistemateli nei vassoi infarinati.
  7. Cuocete in abbondante acqua salata per circa 5 minuti e condire a piacere!

Gnocchi di patate senza glutine

Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela e seguitemi anche sulla mia pagina Facebook Le ricette di Matilde o sugli altri social per restare sempre aggiornati e non perdere nessuna novità. Se vi va, consultate la mia rubrica UTILI, COMODI E INDISPENSABILI e Iscrivetevi al mio nuovo canale YOUTUBE

Vi lascio anche il link delle OFFERTE di Amazon dove potete trovare ogni giorno, migliaia di prodotti ad un prezzo scontatissimo solo per alcune ore (le offerte lampo) o per intere settimane. Ciao alla prossima!

#adv