Crea sito

DOLCETTI DI PASTA DI MANDORLE

Dolcetti di pasta di mandorle

Dolcetti di pasta di mandorle.

I dolcetti di pasta di mandorle sono dei pasticcini buonissimi dall’involucro appena croccante e dal cuore morbido che si scioglie in bocca… Sono così buoni che sembra quasi impossibile che sia così facile realizzarli. Ebbene sì, il procedimento é davvero molto semplice: bastano pochi ingredienti e il gioco è fatto! Questa ricetta è l’ideale se avete degli albumi da riciclare, ma sono sicura che una volta provati, li farete spesso e senza aver bisogno della scusa degli albumi avanzati. Direi che é arrivato il momento di assaggiarli se non l’avete mai fatto; se, invece, già li conoscete non vedrete l’ora di prepararli con le vostre mani!

Ingredienti:

  • 200 gr di mandorle pelate;
  • 200 gr di zucchero semolato;
  • 50 gr di albumi;
  • 1 limone;
  • ciliegie candite, mandorle, nocciole per decorare.

Procedimento.

  1. Per ottenere dei pasticcini deliziosi, utilizzate mandorle pelate di ottima qualità e non la farina di mandorle. Tritare in un mixer le mandorle con lo zucchero fino ad ottenere una sorta di farina e aggiungete gli albumi che non dovranno essere montati. Mescolare velocemente per amalgamare tutti gli ingredienti ed unire la scorza di limone grattugiata.
  2. Con l’aiuto di un sac à poche con il beccuccio a stella formate i dolcetti, dando ad essi la forma che preferite, direttamente sulla placca da forno ricoperta di carta da forno e decorateli con ciliegie candite, mandorle o nocciole.
  3. Il prossimo passaggio é decisivo e serve a far sì che durante la cottura i vostri dolcetti mantengano la loro forma e non si appiattiscano. Mettere la placca da forno nel frigo e lasciate rassodare e riposare per almeno 12 ore.
  4. Trascorso il tempo indicato, cuocere i dolcetti in forno già caldo a 180° per circa 9/10 minuti. Sfornate e lasciateli raffreddare. Molto buoni!

Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela e seguitemi anche sulla mia pagina Facebook Le ricette di Matilde o sugli altri social per restare sempre aggiornati e non perdere nessuna novità. Se vi va, consultate la mia rubrica UTILI, COMODI E INDISPENSABILI e Iscrivetevi al mio nuovo canale YOUTUBE  Ciao, alla prossima!

#adv