Crea sito

Zuppa di pesce

Zuppa di pesceIngredienti per 6 persone:

600 g di seppie o calamari o polpo
2 kg di pesci assortiti fra: scorfano, gallinella, trance di palombo e grongo
500 g fra cicale di mare e scampetti
500 g fra cozze e vongole
6 cucchiai d’olio extravergine d ‘oliva
500 g di pomodori pelati
1 grossa cipolla, 4 spicchi d’aglio
1 manciata di prezzemolo,1 peperoncino
1 bicchiere di vino bianco secco,sale

Per il brodo:
500 g di minutaglia di pesce: piccole tracine, trigliette, merluzzetti, ecc;
1 cipolla, 1 carota piccola, 1 costa di sedano, i piccolo ciuffetto di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, sale

Per servire:
pane casereccio a fette , 1 spicchio d’aglio

Preparazione:

Spellate le sacche dei molluschi, lavatele, asciugatele con carta cucina e tagliateli a tocchetti. Svuotate e squamate tutti i pesci. Eliminate 1€ branchie, privateli delle pinne e delle teste conservando queste ultime per il brodo. Lavateli abbondantemente sotto l’acqua corrente e dividete in due o tre trance i pesci più grandi. Sciacquate i pesci per il brodo, metteteli in una pentola insieme alle teste e coprite il tutto con circa due litri d’acqua fredda. Unitevi il sedano, la carota e la cipolla, mondati e affettati, il prezzemolo legato a mazzetto, lo spicchio d’aglio. Incoperchiate, portate ad ebollizione, quindi abbassate la fiamma e cuocete per 45 minuti, salate.

Recuperate dal brodo i piccoli pezzi di polpa che si saranno staccati dai pesci e teneteli da parte, quindi passate tutto il resto al passaverdura, con il disco più fine. Aggiungete la purea ottenuta al sugo di pesce, unitevi anche i pezzetti di polpa lasciati da parte e fate riprendere l’ebollizione. Fate spurgare in abbondante acqua leggermente salata le vongole nel frattempo passate le cozze con uno spazzolino duro sotto il getto dell’acqua. Mettetele in una padella, incoperchiate e tenete sul fuoco alto fino a quando le valve si saranno aperte, quindi scartate le mezze vuote e tenete da parte. Filtrate in liquido che hanno emesso e aggiungetelo al brodo di pesce.

Scaldate l’olio in una casseruola ampia e, a fuoco moderato, fatevi imbiondire la cipolla tritata. Lavate il prezzemolo e tritatelo finissimo insieme agli spio d’aglio spellati e peperoncino e, quando la cipoli comincia a colore, unitevi il trito, mescolate e fate soffriggere per qualche minuto, quindi unite i molluschi e i pesci più grossi. Quando cominciano a prendere colore bagnate con il vino e quando sarà sfumato unite i pomodori, cuocete per 10 minuti. Bagnate con il brodo e proseguite la cottura per 15 minuti.
Aggiungete le canocchie e gli scampetti e cuocete ancora per 10 minuti. Nel frattempo fate abbrustolire le fette di pane e strofinatele con gli spicchi d’aglio. Sistemate le fette di pane in ciotole individuali, versatevi sopra il cacciucco e servite subito caldo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.