Crea sito

Zuppa di fave

Zuppa di faveIngredienti per 4 persone:

2 kg di fave fresche, 1 piccolo cuore
di sedano con le foglie 1 carota
3 pomodori da sugo 1 scalogno
1 cipolla 2 spicchi d’aglio 1 ciuffo
di prezzemolo 4 rametti di timo
1 ciuffo di maggiorana, 1 rametto
di rosmarino, 6 cucchiai d’olio
extravergine d’oliva sale pepe

Preparazione:

Pulite la cipolla e la carota, mettetele in una casseruola con metà del sedano, 1 pomodoro e il prezzemolo; unite 1,5 dl di acqua salata, portate a ebollizione e cuocete per 1 h, poi filtrate il brodo ottenuto. Incidete i pomodori rimasti con 2 tagli a croce nella calotta inferiore, scottateli in una piccola casseruola con acqua bollente per 1 minuto, scolateli, pelateli e tagliateli a pezzi, privandoli dei semi. Sgranate le fave, scottatele per 1-2 minuti in acqua bollente e privatele della pellicina che le ricopre.

Tritate fine il sedano rimasto, comprese le foglioline, con tutte le erbe, l’aglio e lo scalogno sbucciati e soffriggete il mix ottenuto a fuoco dolce in una casseruola con 4 cucchiai d’olio per 3-4 minuti. Aggiungete i pomodori e le fave e lasciate insaporire per qualche istante, mescolando bene.

Versate il brodo caldo nella casseruola e cuocete per 20-25 minuti,finché le fave saranno tenere. La zuppa a fine cottura dovrà risultare abbastanza densa, perciò, se fosse troppo liquida, alzate leggermente la fiamma per far restringere il brodo. Conditela infine con l’olio rimasto e cospargetela con 1 macinata di pepe. Potete servirla calda o tiepida.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.