Crea sito

Torta di pasta sfoglia al pollo

Torta di pasta sfoglia al polloIngredienti per 4 persone:

una confezione di pasta sfoglia surgelata da 250 g, circa 300 g (una tazza) di rigaglie di pollo (o di coniglio), qualche fetta di salame, 200 g di funghi champignon, sei cucchiai di farina, un bicchiere di latte, sei cucchiai di formaggio grattugiato, uno spicchio d’aglio, farina per stendere la pasta.

Preparazione:

Fate scongelare la pasta sfoglia. Lessate in poca acqua bollente le rigaglie e passatele al setaccio. Tagliate a pezzetti minuscoli le fette di salame (oppure tritatele). Pulite gli champignon, raschiandoli con un coltellino e strofinandoli con un panno umido. In una casseruola stemperate lentamente, a freddo, la farina con il latte; poi unite il formaggio e ponete il recipiente sul fuoco, a fiamma bassissima.

Mescolate continuamente. Appena la salsa risulterà cremosa, aggiungete il passato di rigaglie e il salame sminuzzato. Unite quindi l’aglio tritato e i funghi, mettendo prima i gambi e poi le teste affettate. Mescolate in continuazione e fate cuocere per circa 10 minuti, poi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. Intanto ponete la pasta sulla spianatoia infarinata e stendetela in una sfoglia alta due dita.

Rivestite completamente una tortiera o uno stampo da plum-cake, o rotondo con la sfoglia ottenuta, facendo in modo che questa debordi dalle pareti. Rovesciate ora nello stampo il composto preparato e chiudete il tutto con la pasta in eccedenza. Infornate a 220° per 35 minuti, quindi servite la torta » calda o tiepida, come preferite.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.