Crea sito

Spiedini di sarde ripiene gratinate al forno

Ingredienti per 4 persone:

70 g di mollica di pane fresco,
50 ml di latte,
100 ml di olio extravergine d’oliva,
2 spicchi d’aglio,
4 cucchiai di prezzemolo tritato,
2 cucchiaini di semi di cumino,
25 g di pinoli,
12 sardine fresche,
4 cucchiai di pangrattato,
sale, pepe.

Preparazione:

Fate ammorbidire il pane nel latte, scolatelo e pressatelo fra le dita. Pelate l’aglio e tritatelo finemente. Tritate grossolanamente i pinoli. Amalgamate poi pinoli e aglio al pane, prezzemolo e semi di cumino. Salate, pepate, irrorate con un filo d’olio e mescolate con cura. Preriscaldate il forno a 210° e ungete una teglia. Squamate, svuotate e sciacquate le sardine; apritele sul ventre, togliete la lisca centrale, lasciando la coda.

Posate le sardine aperte su un piano di lavoro, salatele e pepatele leggermente, distribuite un po’ di farcitura preparata su ciascuna sardina. Arrotolate i pesci e infilzateli a tre a tre con stecchini di legno. Posate gli spiedini di sardine nella teglia, cospargetele con pangrattato e irroratele con l’olio d’oliva. Cuocetele per 15 minuti in forno ben caldo. A cottura ultimata, toglietele dal forno, disponete gli spiedini sui piatti individuali. Servite gli spiedini ancora caldi, come antipasto o come secondo leggero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.