Crea sito

Spicchi di carciofi dorati e fritti

Non dimenticate di immergere i carciofi man mano che li pulite e li tagliate, in acqua fredda acidulata con succo dl limone, così eviterete di farli diventare scuri.

Ingredienti per per 4 persone:

4 carciofi medi,
1 limone,
farina q.b.
2-3 uova,
olio per friggere sale

Preparazione:

Pulite i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure, le spine e la parte più dura dei garnbi; tagliateli a metà, eliminate l’eventuale fieno, affettateli a spicchiettti nel senso della lunghezza e metteteli man mano a bagno in una ciotola con acqua acidulata con il succo di limone.

Scolate i carciofi e asciugateli con molta cura con carta assorbente da cucina, in modo da ehminare tutta l’umidità presente. Passateli nella farina,scuotendoli per eliminare quella in eccesso. Immergeteli poi, pochi pervolta, nelle uova sbattute in un piatto fondo con un pizzico di sale, sgocciolateli bene e tuffateli immediatamente in una padella profonda con abbondante olio caldo, ma non fumante.

Friggete i carciofi fino a quando risulteranno dorati su entrambi i lati, scolateli con un mestolo forato, asciugateli su carta da cucina, salateli leggermente e serviteli subito ben caldi.Clicca su mi piace se ti è piaciuta la ricetta o condividi, grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.