Crea sito

Spaghetti con nero di seppia e pomodori

spaghetti-con-nero-di-seppia-e-pomodoriIngredienti per 4 persone:

500 g di spaghetti,
400 g di seppie,
due spicchi d’aglio,
una cipolla,
tre pomodori maturi,
mezzo bicchiere di olio,
sale, pepe,
un pizzico di peperoncino in polvere,
un bicchiere di vino bianco.

Preparazione:

Pulite bene le seppie liberandole da tutte le parti di scarto e conservando le sacche dell’inchiostro, che terrete da parte. Lavate tutto molto bene; poi tagliate le sacche a listarelle e mettetele ad asciugare su un telo, insieme con i tentacoli.

Tritate aglio e cipolla. Pelate i pomodori (dopo averli immersi in acqua bollente); privateli dei semi e tagliateli a tocchetti Fate scaldare l’olio in un tegame e ponetevi a soffriggere il trito d’aglio e cipolla; dopo qualche minuto aggiungete i pomodori e le seppie.

Regolate di sale e di pepe, insaporite con il peperoncino in polvere, poi bagnate con il vino bianco, abbassate la fiamma al minimo e continuate la cottura a recipiente coperto, per 30 minuti.

Aggiungete a questo punto l’inchiostro e fate cuocere finché le seppie saranno morbide(potrebbero bastare pochi minuti ancora). Mettete intanto sul fuoco, in una pentola, abbondante acqua; quando bolle, salatela e buttatevi gli spaghetti. Fate cuocere la pasta al dente, poi scolatela e mettetela nel tegame del sugo di seppie. Lasciate insaporire per qualche minuto, mescolando spesso, quindi servite. Può essere anche un ottimo piatto unico.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 398 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.