Crea sito

Spaghetti allo scoglio con lo zafferano

Ingredienti per 4 persone:

360 g di linguine o spaghetti
600 g di cozze
600 g di vongole veraci
400 g di calamari
350 g di gamberi
250 g di pomodori ciliegini
2 bustine di zafferano,
2 spicchi d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
1 bicchiere di vino bianco
olio extravergine d’oliva
sale, pepe

Preparazione:

Ponete a bagno le vongole in acqua con un po’ di sale grosso per 1 ora. Strofinate le cozze con una paglietta di ferro sotto l’acqua corrente. Pulite i calamari, tagliateli a fette e rosolateli con un filo di olio. Proseguite la cottura per 25 minuti e salate. Intanto incidete il dorso di metà dei gamberi e privateli del filamento nero con uno stecchino.

Mondate i gamberi rimasti e pulite anch’essi (tenete da parte teste e carapaci). Raccogliete le cozze in un tegame con 1 spicchio d’aglio, un po’ di prezzemolo, un filo d’olio e metà del vino: fatele aprire a fuoco medio con il coperchio. Sgusciate 2 terzi delle cozze e filtrate il liquido di cottura.

Allo stessa maniera fate aprire le vongole con l’aglio e il vino rimasti, un po’ di prezzemolo e olio. Sgusciatene 2 terzi e filtrate il liquido. Scaldate un filo d’olio e tostatevi i carapaci e le teste dei gamberi, unite il liquido dei molluschi e lasciate restringere un po’ schiacciando bene le teste. Filtrate di nuovo il liquido e scioglietevi lo zafferano.

Unite i pomodorini a spicchi nella padella dei calamaretti e fateli appassire. Poi unite gamberi, cozze e vongole, bagnate con il liquido allo zafferano e fate insaporire qualche istante. Lessate gli spaghetti o linguine al dente, scolatele e spadellate con i molluschi, prezzemolo tritato e pepe.
Se piace la ricetta condividi o esprimilo con un “mi piace” per restare sempre aggiornato su tutte le ricette seguitemi anche sulla mia pagina Facebook, .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.