Salmone allo zafferano mollica e mandorle

Ingredienti per 4 persone:

700 g di salmone a tranci
(circa 2 cm di spessore)
1 bustina di zafferano
1 cucchiaio di mandorle pelate
e tostate. 2 cipolle rosse
1 manciata di mollica di pane
1 rametto di timo
1 bicchierino di vermouth
brodo vegetale (anche granulare)
30 g di burro
2 cucchiai di olio extravergine
d’oliva, sale, pepe

Preparazione:

Triturate al mixer le mandorle con la mollica, le foglioline di timo unite lo zafferano e qualche cucchiaiata di brodo. Togliete ai tranci di pesce la pelle, la lisca e le spine, facilitandovi con una pinzetta; riducete la polpa a tocchi. Sbucciate le cipolle,taglia a fette fini e fatele appassire a fuoco dolce in una padella con l’olio caldo e un pizzico di sale per 6 -7 minuti.

Levatele con una paletta forata e, nella stessa padella, fate fondere il burro; rosolatevi omogeneamente i tocchi di salmone. unite di nuovo le cipolle e sfumate con il vermouth, mescolando delicatamente; regolate di sale e pepate.

Unite a questo punto il composto di mandorle preparato, bagnate con un mesto lino di brodo bollente e cuocete il tutto per 3 – 4 minuti, facendo rapprendere il fondo di cottura. Regolate di sale e pepate, se volete. Lasciate riposare per qualche minuto e servite.

Se piace la ricetta condividi o esprimilo con un “mi piace” per restare sempre aggiornato su tutte le ricette seguitemi anche sulla mia pagina Facebook, .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 523 times, 1 visits today)
Precedente Penne al tonno e piselli Successivo Baccalà con patate al pomodoro

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.