Crea sito

Risotto al forno con carne trita e salsiccia

risotto-al-forno-con-carne-trita-e-salsicciaIngredienti per 4 persone:

Per il risotto:
300 g di riso,
una cipollina,
100 g di burro,
sale, pepe macinato,
mezzo bicchiere di vino bianco secco,
brodo di dadi,
tre uova,
parmigiano grattugiato.

Per il ragù:
200 g di carne tritata,
50 g di salsiccia,
tre cucchiai di olio,
30 g di burro, una cipollina,
uno spicchio d’aglio,
un mazzetto di aromi
(prezzemolo, sedano, basilico, alloro),
una carota, sale, pepe,
mezzo bicchiere di vino rosso,
tre cucchiai di salsa di pomodoro.
E inoltre: burro, pangrattato.

Preparazione:

Preparate innanzitutto un risotto, nel modo consueto: fate rosolare la cipolla, tritata finemente, con 60 g di burro; appena avrà assunto un bel colore dorato, gettatevi il riso precedentemente pulito; salate e pepate, fate insaporire per 5 minuti, mescolando, poi spruzzate con il vino bianco, lasciandolo evaporare; bagnate quindi con il brodo caldo e portate a cottura completa, sempre mescolando e aggiungendo altro brodo non appena il precedente si sarà assorbito.

Basteranno 15 minuti, poiché il risotto dovrà risultare molto al dente. Prima di toglierlo dal fuoco, incorporatevi le tre uova e abbondante parmigiano grattugiato. Per il ragù, ponete in una casseruola la carne tritata, la salsiccia privata della pelle e sminuzzata, l’olio, il burro, la cipolla, l’aglio, gli odori e la carota, il tutto ben lavato, pulito e tritato finemente.

Salate, pepate e fate rosolare a fiamma bassa. Spruzzate con il vino rosso, lasciandolo evaporare, poi aggiungete la salsina di pomodoro diluita con un mestolo di acqua. Coprite il recipiente e fate cuocere lentamente per almeno 1 ora. Quando saranno pronti tutti e due gli elementi principali dello sformato, disponeteli in uno stampo precedentemente unto di burro e cosparso di pangrattato, nel modo seguente:

fate un primo strato con metà del risotto, poi uno strato di ragù e ricoprite con il rimanente riso,lasciando da parte il ragù rimasto, che servirà in seguito. Passate lo stampo in forno, a calore moderato, per 20 minuti circa: in superficie dovrà formarsi una bella crosta dorata. Rovesciate allora lo sformato sul piatto da portata e contornate il piatto con il ragù messo da parte e ben caldo. Se credete, potete aggiungere anche dei pisellini o degli champignons insaponti nel burro.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.