Crea sito

Risotto al cartoccio con le verdure

Risotto al cartoccio con le verdureIl cartoccio è una cottura che non presenta particolari difficoltà. Basta soltanto conoscere qualche piccola astuzia e Il gioco è fatto. Pasta e riso vanno sempre portati prima a metà cottura (o diversamente dove indicato), mentre carne, pesce, verdure e frutta possono essere cotti direttamente nell’involucro.

Per una cottura ottimale, sistemate gli ingredienti sulla carta e chiudete l’involucro. Attenzione: fra gli ingredienti e la carta dovete lasciare un pò di spazio per consentire all’umidità, che insieme al calore cuoce l’alimento, di circolare all’interno.

Ingredienti per 4 persone:

320 g di riso allungato
2 cipollotti
50 g di carote tagliate a julienne
4 asparagi 4 cucchiai di pisellini
finissimi lessati
100 g di fagiolini
3 cm di radice di zenzero fresca
un cucchiaio di aceto di mele
5 cucchiai di olio extravergine di oliva sale

Preparazione:

Scaldate Il forno a 200°. Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e lessatevi il riso a metà cottura, scolatelo e raffreddatelo velocemente sotto l’acqua corrente.Private gli asparagi della parte più dura e tagliateli a pezzetti, mondate i cipollotti, divideteli in tronchetti di 5-6 cm e poi in striscioline sottili.

Spellate lo zenzero, riducete anche questo a bastoncini e fatelo soffriggere in una padella con l’olio; unite le carote, gli asparagi, i fagiolini, i cipollotti e i pisellini,mescolate e cuocete a fiamma media, sempre mescolando, per 5 minuti.

Questa rapida cottura serve a cuocere le verdure, lasciandole però ancora piuttosto al dente. Unite Il riso, mescolate, spegnete e spruzzate con l’aceto; preparate 4 cartocci con doppi fogli di carta da forno, suddividetevi il riso, chiudeteli e terminate la cottura in forno per 15 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.