Pitta ‘nchiusa Calabrese Video

pitta'nchiusa0La pitta ‘nchiusa è un dolce tipico della tradizione calabrese, viene fatto nel periodo di natale,in tutte le case come tradizione vuole, soprattutto nelle province di Catanzaro almeno per quanto riguarda questa ricetta. Le numerose roselline di pasta speziata,unita al vino ,farcite con spezie e frutta secca come noci,uva passa,olio e zucchero un misto encomiabile in grado di decantare il suo sapore particolare. La ricetta è molto complessa e lunga, ma con un po’ di pazienta, la fatica sarà ben ricompensata dal successo che otterrete quando gusterete questo squisito dolce dal sapore di altri tempi.

Ti piace questa ricetta,continua a seguirmi anche su Facebook, clicca “Mi Piace”  pagina facebook QUI e non perderai nessuna ricetta

Ingredienti Per la sfoglia:

kg 1 di farina di grano duro ,
100 g di olio extravergine d’oliva,
100 g di vino rosso,
100 g di zucchero,
100 g di lievito naturale,
3 g di cannella in polvere,
1 g di garofano in polvere,
sale,acqua q.b.

Per il Ripieno:

300 g di noci sgusciati e tritati grossolanamente,
100 g di uva passa,
125 g di zucchero,
una spolverata abbondante di cannella e garofano polvere.

Preparazione

 

VIDEO RICETTA

pitta'nchiusa1Per l’impasto:
In una capiente ciotola preparare la pasta sfoglia su un tagliere sistemate la farina a “fontana”, unite il lievito madre sciolto con un po’ d’acqua tiepida, l’olio,il vino,lo zucchero, la cannella e il garofano in polvere, e infine un pizzico di sale, e un po’ di acqua tiepida, lavorate l’impasto fin quando sarà ben consistente e sodo , arrotolatelo in un canovaccio, e tenetelo da parte. Intanto preparate il ripieno in una ciotola ponetevi le noci tritate,l’uva passa,lo zucchero,la cannella e il garofano in polvere. Mescolate bene e amalgamate gli ingredienti.

Pitta’nchiusa ad alberello

albero pitta'chiusa1

Ora preparate le sfoglie, stendete l’impasto in una sfoglia sottile mettete ciascuna striscia sul tagliere poi con un pennellino da cucina spennellatela con dell’olio e spolverate ciascuna striscia con gli aromi di cannella e garofano in polvere completate con una spolverata di zucchero,e infine farcite le strisce con il ripieno tenuto da parte.

Cominciate ora a piegare le strisce,e arrotolatele formando delle roselline, ponete ogni rosellina su un’unica sfoglia rotonda di pasta ,chiudendo la sfoglia con della refe da cucina,o spago spolverate la superficie del dolce con zucchero. Ponete ora la pitt’anchiusa a lievitare in un luogo tiepido per circa 8 ore circa. Se l’ambiente e abbastanza caldo tenetele di meno appena saranno lievitate.Ponetele nelle tortiere d’alluminio e Infornate a 200 °C per circa un’ora. La pitt’anchiusa sarà pronta quando sarà dorata in superficie.Se piace la ricetta condividi o esprimilo con un “mi piace” per restare sempre aggiornato su tutte le ricette seguitemi anche sulla mia pagina Facebook, .e sul mio canale YuTube

Per Iscriviti al Canale youtube di “Maria Grazia L”

albero pitta'chiusa3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 8.544 times, 1 visits today)
Precedente Panettone farcito alla ricotta Successivo Focaccia al pomodoro

6 commenti su “Pitta ‘nchiusa Calabrese Video

  1. Oscar il said:

    Ciao.nei miei ricordi di bimbo mia nonna nativa di Andali usava mettere sopra a fine preparazione miele e forse anche olio.Ricordo male o è tradizione diversa .Il resto della composizione gli ingredienti e la lavorazione sono identici.Bellissima ricetta molto ben riprodotta auguri di buone feste .

    • lericettedimariagrazia il said:

      Grazie, gentilissimo signor Oscar,la ricetta l’ho postata originale, nella mia zona viene fatta così, senza olio sopra ne miele,l’olio è nella sfoglia che include la farcia di noci, uvapassa e cannella e chiodi di garofano in polvere, una vera delizia,per il palato.Auguro anche a te Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

    • lericettedi M.G il said:

      Ciao Letizia,mi dispiace ma il lievito di birra non va bene,la ricetta originale prevede il lievito madre lo puoi trovare in panetteria.

  2. Antonio il said:

    La pitta ‘nchiusa è il dolce nazionale della calabria, il corrispettivo del panettone per Milano. E’ veramente buona!! Grazie per la ricetta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.