Lasagna con ricotta e vedure di campo

Ingredienti per 4 persone:

250 g di sfoglia fresca all’uovo
1 mazzo di bietoline
1 mazzetto di borragine
1 mazzetto di maggiorana
1 mazzetto di crescione
2 scalogni
300 g di ricotta piemontese vaccina
1 dl di latte
1 uovo
80 g di grana padano grattugiato
60 g di burro
olio extravergine d’oliva
sale, pepe

Preparazione:

Pulite tutte le erbe, lavatele, sbollentatele in poca acqua salata, scolatele, tritatele grossolanamente e fatele sgocciolare in un colino. Sbucciate gli scalogni, tritateli, fateli appassire a fuoco medio in una padella con 20 g di burro, unite le erbe dopo averle ben strizzate e rosolatele a fuoco medio
mescolando finché avranno perso tutta l’acqua di vegetazione.

Mescolate la ricotta con il latte e l’uovo azionando il mixer a bassa velocità, unite poi la metà delle erbe e la metà del grana padano, profumate il composto con una macinata di pepe e regolate di sale. Ritagliate le sfoglie di pasta a quadrotti o rettangoli della stessa misura della pirofila che utilizzerete, sbollentatele per pochi istanti in una pentola di acqua salata con l’aggiunta di un cucchiaio di olio e poi sgocciolatele su un telo, senza sovrapporle.

Imburrate la pirofila e riempitela alternando gli strati di sfoglia di pasta con la ricotta e il mix di erbe preparato. Terminate con uno strato di ricotta, una spolverizzata di foglie di maggiorana, il grana rimasto e qualche fiocchetto di burro. Infornate a 180° per 20 minuti e fate riposare una decina di minuti prima di servire.
Se piace la ricetta condividi o esprimilo con un “mi piace” per restare sempre aggiornato su tutte le ricette seguitemi anche sulla mia pagina Facebook, .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 203 times, 1 visits today)
Precedente Torta salata farcita al baccalà e verdure miste Successivo Torta salata con patate verdure e panna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.