Faraona al forno con i porcini

Faraona al forno con i porciniPrima della cottura passate la faraona sulla fiamma del fornello più piccolo per eliminare eventuali residui di piume, lavatela e asciugatelo bene. In alternativa ai porcini potete usare anche gli champignon oppure altri funghi coltivati come le orecchiette o i pioppini.

Ingredienti per 4 persone:

1 faraona 400 g di porcini,
60 g di pancetta a fettine,
4 pomodori, 2 spicchi d’aglio,
salvia rosmarino, latte,
6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva,
1 dl di vino bianco,
secco sale pepe.

Preparazione:

Cospargete la faraona con macinata di pepe e sistematela in una pirofila.Adagiate le fettine di pancetta sul petto e mettete intorno i pomodori a pezzi, l’aglio tagliato a fettine, 2-3 foglie di salvia e 1 rametto di rosmarino spezzettato. Bagnate con 2 cucchiai d’olio, coprite e cuocete in forno  a 180° per 1 ora. Versate il vino, salate e cuocete ancora per 45 minuti.Togliete la carne e tenetela in caldo; passate il fondo di cottura.

Pulite i funghi, affettateli e cuoceteli nell’olio rimasto con 2 foglie di salvia e qualche ago di rosmarino, poi unite il fondo di cottura e il latte. Aggiungete anche la faraona tagliata a pezzi e lasciate insaporire tutto insieme per 4-5 minuti. Servite la faraona con un bel purè di patate (Qui la ricetta)

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 5.363 times, 1 visits today)
Precedente Fichi secchi farciti e ricoperti di cioccolato Successivo Carbone dolce della befana

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.