Crea sito

Come fare delle patate e chips fritte croccanti

Ingredienti per 4 persone:

600 g di patate adatte da friggere,
possibilmente a pasta gialla
olio di semi di arachidi o sale

Preparazione:

Sbuccia le patate, lavale, asciugale e tagliale a bastoncini con l’apposito attrezzo , mettendole a bagno in acqua fredda leggermente salata man mano che sono pronte. Se non hai l’apposito attrezzo, taglia le patate prima 1 cm di spessore e poi a bastoncini di 1 cm di larghezza

Sgocciola le patate dall’acqua di ammollo e stendile ad asciugare su più togli di carta assorbente da cucina o su un telo. Versa abbondante olio in una padella per friggere, possibilmente di ferro, e scaldalo, fino ad arrivare a una temperatura di circa 150 °C.

Per verificare la temperatura, se non hai l’apposito termometro, immergi nell’olio una patatina: se si formano intorno delle bollicine e se la patatina risale in superficie in circa 25 secondi, l’olio è abbastanza caldo. Immergi le patatine nell’olio, senza riempire troppo la padella, e friggile per circa 5 minuti. Sgocciolale dall’olio e porta la temperatura a 180°C, alzando la fiamma, immergi nuovamente le patate nell’olio e prosegui

la frittura per altri 3-4 minuti, finché risulteranno dorate e croccanti all’esterno, ma morbide all’interno.
Sgocciolale con un ragno o un mestolo forato, lascia sgocciolare l’olio in eccesso su carta assorbente da cucina. Servile subito, ben calde.

Per preparare delle chips
Se vuoi preparare le patatine chips, sbuccia 100 g di patate e tagliale a lamelle sottilissime se ce l’hai puoi usare una mandolina o l’apposita lama del mixer. Sciacqua le patate come indicato sopra, asciugale bene e friggile in abbondante olio di semi di arachidi a 170°C per circa 5 minuti.Ti piace la ricetta? condividi o esprimilo con un “mi piace” resterai sempre aggiornato su tutte le ricette.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.