Crea sito

Crostata di pesche sciroppate e amaretti

Crostata di pesche sciroppate e amarettiIngredienti per 6 persone:

200 g di pasta frolla già pronta, (o la ricetta QUI) 600 g di pesche sciroppate, 100 g di ricotta,1 arancia non trattata 20 g il pistacchi tritati,il succo di 1/2 limone 30 g di amaretti 5 g di gelatina in togli 5 cucchiai di rum.

Preparazione:

Srotolate la pasta, sistematela con la carta di conservazione in uno stampo da 24 cm, appoggiate sopra 1 foglio di carta da forno, coprite il fondo con fagioli secchi e cuocete in forno caldo a 180 C° per 15 minuti, poi eliminate fagioli e carta e cuocete ancora per 5 minuti.

Lavate l’arancia, grattugiate la scorza e spremetele per ricavarne il succo. Sgocciolate le pesche e frullatene metà con il succo d’arancia e la ricotta. Affettate sottile le pesche rimaste.
Ammorbidite i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per 5 minuti, scolateli, strizzateli e scioglieteli in una casseruolina a fuoco basso con il liquore scaldato.

Mescolatela poi in una ciotola con gli amaretti sbriciolati, il composto frullato di pesche e il succo de limone. Riempite la torta con la crema preparata e ricopritela con le fette di pesche e i pistacchi, Tenete in frigo per almeno 2 ore prima di servire.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.