Crea sito

Crostata di mele alla crema pasticcera

Crostata di mele alla crema pasticceraIngredienti per 8 persone:

250 g di farina 00,
150 g di zucchero semolato,
100 g di burro,
1 uovo intero e un tuorlo,
la scorza di un limone, sale

Per la crema pasticcera:

250 ml di latte intero,
3 tuorli, 50 g di zucchero semolato,
25 g di farina,
la scorza di un limone,
1 bustina di vanillina,

Per la farcitura:

3 grosse mele Golden ,
50 g di zucchero.
100 g di gelatina di albicocche

Preparazione:

Mettete in una terrina la farina e lo zucchero, ricavate una fontana al centro e versatevi dentro il burro a pezzetti, l’uovo e il tuorlo, un pizzico di sale e la scorza di limone grattugiata. Impastate bene con le mani, dall’esterno verso l’interno, fino a ottenere un composto granuloso.

Formate una palla e mettetela a riposare in frigorifero per un’oretta, avvolto nella pellicola trasparente. In una casseruola portate a ebollizione il latte con la scorza di limone, dopodiché lasciate intiepidire.In un’altra casseruola, sbattete i tuorli con lo una, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Togliete lo scorza di limone dal latte sto di tuorli, mescolando bene. Mettete la casseruola sul fuoco dolce e continuate a rimestare con una frusta finché la crema non si sarà addensata. Stendete la pasta frolla sulla spianatoia infarinata fino a uno spessore di 5 mm.

Foderate uno stampo per crostate del diametro di 25 cm e versatevi dentro la crema pasticciera, distribuendola uniformemente con una spatola. Sbucciate le mele, privatele del torsolo, tagliatele a fette sottili e disponetele a raggiera sulla crema, spolverizzate con un po’ di zucchero.

Cuocete in forno caldo a 180 °C per mezz’ora. Nel frattempo sciogliete a fiamma dolce la gelatina di albicocche in una casseruola. Sfornate la crostata e lasciatela intiepidire, quindi spennellatela con la gelatina e servitela.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.