Crea sito

Crocchette di baccalà e patate ai pinoli

Crocchette di baccalà e patate ai pinoliIngredienti per 4 persone:

400 g di baccalà
400 g di patate
3 spicchi d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
40 g di pinoli
Paprica in polvere
3 uova,farina e pangrattato per impanare
olio per friggere,sale,pepe.

Preparazione:

Mettete il baccalà a bagno in acqua fredda, che cambierete più volte, per 2-3 giorni, o fino a che sarà dissalato per bene. Quindi, dopo averlo sgocciolato e spezzettato, eliminate tutte le lische.

Lavate le patate, cuocetele con la buccia, sbucciatele e riducetele a purè. Sbucciate l’aglio e tritatelo finemente; lavate e asciugate il prezzemolo e tritate anch’esso finemente. Tostate i pinoli in padella con un poco d’olio.

Unite il pesce, il purè di patate, l’aglio, il prezzemolo e i pinoli, condite con paprica, sale e pepe e lavorate bene il tutto, lasciate riposare per 15 minuti,

Sbattete le uova in un piatto. In un secondo piatto mescolate la farina e il pangrattato. Con le mani bagnate formate delle piccole crocchette con l’impasto di pesce e patate. Rigiratele prima nell’impanatura, poi nell’uovo sbattuto, quindi di nuovo nell’impanatura.

Scaldate l’olio per friggere in una padella e friggete le crocchette, poche per volta, finché saranno dorate. Fatele asciugare bene su carta assorbente da cucina. Servitele ben calde.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.