Crea sito

Conserva di pomodori verdi in salamoia

Conserva di pomodori verdi in salamoia1Questa ricetta dei pomodori verdi in salamoia, è una ricetta che solitamente faceva mia nonna, ora la prepara mia mamma,normalmente fra Settembre e ottobre, quando i pomodori non riescono più a maturare. E ‘una tecnica di conservazione molto antica che consiste nella conservazione dei pomodori acerbi con una durata di parecchi mesi. Sapori di una volta che oggi fortunatamente vengono ancora apprezzati ,sia per la loro genuinità che per il loro sapore particolare.

Ingredienti:

1 kg di pomodori verdi
sale,q.b.
aglio e semi di finocchio

Preparazione

Dopo aver lavato i pomodori verdi tagliateli nel senso della lunghezza a metà, lasciando semi e polpa intatti. In Conserva di pomodori verdi in salamoia2un recipiente cilindrico di coccio cospargete il fondo con il sale poi iniziate a stratificare i pomodori,tagliati in due con abbondante , sale e gli aromi. l’aglio tagliato a rondelle e semi di finocchi,appena terminati gli strati ponetevi sopra un coperchio di legno o vetroresina, il coperchio serve a mantenere pressati i pomodori su cui collocare una pietra abbastanza pesante in modo che li comprima, in questo modo si formerà la salamoia. Coprite il tutto con un canovaccio pulito, lasciate maturare i pomodori in salamoia per almeno 3-4 mesi.
Per consumali basta lavarli dalla salamoia sotto l’acqua corrente, o dissalarli tenendoli a bagno nell’acqua per 3-4 ore cambiando spesso l’acqua. Asciugateli e conditeli con olio d’oliva,potete mischiarli con delle olive schiacciate verdi, possono essere consumati al naturalmente con il pane. Oppure fritti, sono una squisitezza, in olio d’oliva dopo averli asciugati con carta da cucina.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 10.513 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.