Crea sito

Coniglio alla cacciatora

Coniglio alla cacciatoraIngredienti per 4 persone:

800 gr di coniglio; 400 gr di pomodori freschi o pelati; 2 coste di sedano; 2 pizzichi di prezzemolo; di basilico; 2 rametti di rosmarino; di salvia; 2 pezzetti di cipolla; 2 foglie di alloro; 8 cucchiai di olio di oliva; 1 bicchiere di vino bianco secco; sale.

Preparazione:

Mettete in un tegame l’olio e tutti gli aromi lavati e tritati grossolanamente. Unite i pezzetti di coniglio. Accendete il fuoco e fate rosolare insieme coniglio e aromi. Rosolato il tutto, salate e unite il vino bianco secco, fate evaporare il vino bianco e unite i pomodori o i pelati tagliati a pezzetti. Mescolate e coprite. Mettete sul fuoco al minimo e fate cuocere per almeno 45 minuti. Io preferisco far rosolare il coniglio sulla fiamma e poi farlo cuocere al forno. È la cottura più adatta, meno impegnativa. È meno facile che bruci e che consumi troppo.
Certo il forno deve essere a 200° e il tegame deve essere adatto per andare in forno. In forno la cottura deve essere di almeno un’ora. È ottimo. Come il coniglio potete cuocere: pollo, quaglie, costine di capretto, arrosto di maiale, coscia di tacchino.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.