Cannelloni alla carne d’agnello

Per questa ricetta servono  le melanzane dette “a funghetto,” è una preparazione molto semplice. Possonoessere cucinate sia con il pomodoro sia senza, con olive e capperi o solo con  prezzemolo. Per cucinarle velocemente, tagliate a dadini le melanzane (lunghe o rotonde) e, se non vi piace il gusto un po’ amaro-piccante, fatele prima spurgare spolverizzandole di sale.

Fatele quindi friggere in olio extravergine d’oliva, scolatele e portatele a cottura con altro olio, aglio e una dadolata di pomodoro (che potrete anche eliminare). Insaporite con sale e pepe macinato al momento e completate con una spolverizzata di prezzemolo fresco tritato. Potrete utilizzarle come base di sughi per la pasta, ripieni o per un goloso contorno.

Ingredienti per 4 persone:

250 g di melanzane a funghetto surgelate,
8 fogli di lasagna,
300 g di polpa di agnello tritata,
1 peperone rosso,
350 g di ricotta,
1 rametto di menta,
50 g di anacardi,
olio extravergine d’oliva,
1 cucchiaino di cumino in polvere,
emmental grattugiato, sale, pepe.

Preparazione:

Fate saltare le melanzane ancora surgelate in una padella antiaderente con un filo d’olio, fino a quando saranno ben tenere e la loro acqua sarà evaporata. Fate intiepidire le melanzane e tritatele grossolanamente. Arrostite il peperone sotto il grill del forno, sino a quando la buccia sarà ben scura. Lasciatelo intiepidire. Sbucciate il peperone, apritelo e togliete i semi. Tagliate la polpa a cubetti. Scottate le lasagne in acqua salata con un filo d’olio. Scolate la pasta, passatela sotto l’acqua fredda e sistematela su un panno pulito.

Ungete leggermente una pirofila. Rosolate la carne trita in una padella antiaderente con un po’ di olio, insaporite con il cumino, salate e pepate. Tritate grossolanamente gli anacardi. Lavate, asciugate con cura e tritate le foglie di menta. Mescolatele con gli anacardi tritati e la ricotta. Pepate leggermente.

Preriscaldate il forno a 200°. Riempite i fogli di lasagna con un po’ di farcia di ricotta, un po’ di melanzane, poi la carne tritata e infine il peperone. Arrotolate la pasta, quindi sistemate i cannelloni ottenuti nella pirofila; coprite con la crema di ricotta restante. Irrorate con un filo d’olio e per finire cospargete con il formaggio grattugiato. Infornate per circa 30 minuti.Ti piace la ricetta? condividi o esprimilo con un “mi piace” per restare sempre aggiornato su tutte le ricette seguitemi anche sulla mia pagina Facebook, .

Per Iscriviti al Canale youtube di “Maria Grazia L” 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.