Crea sito

Cannelloni ai funghi porcini

Cannelloni ai funghi porciniIngredienti per 4 persone:

200 g di pasta fresca per lasagne,
300 g di porcini,
200 g di robiola (o ricotta)
2 cucchiai di grana padano grattugiato,
3 bicchieri di brodo vegetale (anche granulare)
50 g di burro,
50 g di farina
1 bustina di zafferano erba cipollina,
1 spicchio d’aglio,
olio extravergine d’oliva
sale pepe

Preparazione:

Scaldate 3 cucchiai d’olio e soffriggetevi l’aglio, poi eliminatelo, Aggiungete i porcini puliti e ridotti a fettine e cuoceteli per 10’, unendo, se necessario, qualche cucchiaio d’acqua. Levateli dal fuoco, tenetene da parte qualche fetta intera per la guarnizione e tritate grossolanamente le altre. Mettete la robiola (o la ricotta) in una ciotola e mescolatela con il trito di funghi, il grana, i pizzico di sale e 1 macinata di pepe.

Lessate le lasagne per 2-3 minuti in abbondante acqua bollente salata con 2 cucchiai d’olio; scolatele con un mestolo forato e trasferitele su un canovaccio pulito. Stendetele su un tagliere, farcitele con il composto preparato e arrotolatele, formando i cannelloni. Fate fondere il burro in un pentolino, stemperatevi la farina, poi diluite con il brodo caldo nel quale avrete sciolto lo zafferano. Cuocete la salsa finché si sarà addensata; salatela e pepatela.

Stendete 1 strato di salsa in una pirofila, adagiatevi i cannelloni, 1 accanto all’altro, e cospargeteli con la salsa rimasta. Coprite con un foglio d’alluminio e cuocete nel forno già caldo a 180° per 15-20 minuti. Qualche minuto prima di sfornare, togliete l’alluminio e fate gratinare la pasta sotto il grill. Guarnite con le fettine di funghi tenute da parte.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.