Brutti ma buoni ai pinoli

brutti ma buoni ai pinoliI pasticcini brutti ma buoni di solito si fanno con le mandorle, io ho voluto sperimentare questa golosa ricetta con i  pinoli, con un risultato davvero sorprendente, è vero hanno un sapore diverso ma super gustoso.

Ingredienti:

250 g di pinoli
3 albumi,
40 g di zucchero;
olio per ungere la teglia

Preparazione:

Tostate i pinoli in una padella antiaderente senza aggiungere grassi. Mettetene metà nel mixer e riduceteli in polvere. Tritate grossolanamente i pinoli rimasti.

Montate a neve gli albumi, quindi unitevi poco alla volta lo zucchero; incorporate i pinoli in polvere, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

Con il composto ottenuto formate tante palline, passatele nei pinoli tritati e adagiatele sulla placca del forno unta con poco olio. Coprite con un telo e lasciate riposare per 2 ore circa. Cuocete nel forno già caldo a 150° per 20 minuti. Sfornate, fate raffreddare e servite.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.