Crea sito

Branzino al cartoccio

Branzino al cartoccioIngredienti per 6 persone:

1 kg di branzino
100 g di passata di pomodoro
700 g di molluschi con conchiglie (cozze.
vongole. cappelunghe)
6 canocchie
12 gamberi
30 g di prezzemolo
origano q.b.
2 cucchiai di vino bianco secco
30 g di farina
10 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 spicchi d’aglio
sale pepe

Preparazione:

Squamate il branzino. svisceratelo, eliminate l’interno delle branchie. lavatelo e asciugatelo. Sciacquate i molluschi con la conchiglia e fateli aprire in una padella dove avrete fatto imbiondire. con 2 cucchiai di olio, 1 spicchio d’aglio. Toglieteli dalla padella con il mestolo forato e staccate i molluschi dalle conchiglie.Lessate in acqua salata le canocchie e i gamberi per 5 minuti, poi scolateli e sgusciateli.Tritate il prezzemolo. Scaldate il forno a 230 C.

Fate imbiondire, in una padella con 4 cucchiai di olio, il secondo spicchio d’aglio, leggermente schiacciato e privo del germoglio interno. Eliminate l’aglio e versate la passata di pomodoro e il vino. poi aggiungete il prezzemolo tritato, un pizzico di origano e il liquido dei molluschi filtrato.Portate rapidamente a bollore, regolate il sale e il pepe. aggiungete i molluschi e i crostacei e fate cuocere per 5 minuti.

Salate e pepate internamente il branzino. passatelo nella farina e friggetelo 5 minuti per parte in una padella con qualche cucchiaio di olio. Scolatelo. salatelo. deponetelo su un foglio di carta di alluminio, ricopenelo con il sugo dei molluschi e crostacei, irrorate con un filo di olio e chiudete la carta, senza farla aderire.
Deponete il cartoccio in una pirofila e fate cuocere nel forno caldo per 20 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.