Crea sito

Baccalà con broccoletti in pasta sfoglia

Per dorare la superficie della pasta sfoglia, in modo uniforme è perfetta, potete spennellarla con il solo tuorlo o con l’uovo intero. In questo caso, sbattetelo con un goccio di latte per renderlo più fluido e facile da stendere.

Un’ altro piccolo consiglio: Quando tagliate la pasta sfoglia e desiderate riutilizzare gli avanzi,badate di non reimpastarli assolutamente, non si gonfierebbero più. Invece,sovrapponete i ritagli e passateli con il matterello fino a ottenere una sfoglia sottile come l’originale.

Ingredienti per 4 persone:

2 rotoli di pasta sfoglia,
300 g di baccalà già ammollato,
500 g di broccoletti,
100 g di mozzarella,
un tuorlo, olio extravergine
d’oliva, sale e pepe.

Preparazione:

Tagliate i broccoletti in cimette,lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente, quindi scottateli velocemente in abbondante acqua salata, scolateli e teneteli da parte.

Srotolate e stendete una lamina di pasta sfoglia su una placca foderata con carta da forno. Disponete sulla sfoglia il baccalà privo di pelle e spine, salate e pepate. Distribuite sul pesce le cime di broccoletti, salate e condite con un filo d’olio.

Tagliate la mozzarella a dadini e distribuitela sui broccoletti. Sbattete leggermente il tuorlo e spennellate i bordi della pasta sfoglia. Adagiate l’altra parte di sfoglia sulla prima, premete leggermente con le mani per “incollare” la pasta.

Spennellate tutta la superficie della pasta con l’uovo sbattuto in modo che in cottura si indori uniformemente. Fate delle piccole incisioni a forma di rombo con un coltello. Sistemate la sfoglia in forno già caldo a 180° per 20-30 minuti.Ti piace la ricetta? condividi o esprimilo con un “mi piace” per restare sempre aggiornato su tutte le ricette.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.