Crea sito

Tortine soffici ai petali di rosa e lamponi

Tortine soffici ai petali di rosa

Tortine soffici ai petali di rosa e lamponi

Maggio è il mese delle rose e la redazione del Club del 27, ha pensato bene di proporci per questo mese, ben 17 meravigliose ricette tutte a base di rose, ricette profumate e golosissime che infondono allegria solo a guardarle.

Le ricette proposte sono firmate (quasi tutte) da chef inglesi famosi, tratte dal libro “Great British Chef” e, noi del Club del 27, ci siamo cimentati nel testarle tutte preventivamente per voi.

Le ricette testate da noi, le ritroverete tutte raccolte in questo interessante e bellissimo articolo del Sito MTChallenge .

Io ho scelto queste deliziose tortine soffici ai petali di rosa, perchè non vedevo l’ora di inaugurare gli stampini a forma di rosa, ma c’era veramente l’imbarazzo della scelta e, prima ho poi, mi riservo in futuro di provarne altre, perchè sono ricette strepitose e molto carine da presentare, anche esteticamente.

Tortine soffici ai petali di rosa
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20-25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 tortine (di 12 cm di diametro)

Ingredienti

  • Farina 270 g
  • Burro (più 20 g per imburrare gli stampi) 185 g
  • Zucchero 250 g
  • Uova intere 3
  • Yogurt intero 1 vasetto
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina
  • Baccello di vaniglia 1
  • Lamponi (congelati, io ho utilizzato fragole) 225 g
  • petali di rosa cristallizzati (v.nella ricetta come prepararli) 40 g
  • Zucchero a velo (per decorare) q.b.
  • Pistacchi per decorare (facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. Tortine soffici ai petali di rosa

    Preriscaldate il forno a 160°.

    Sciogliete 20g di burro e con questo spennellate bene uno stampo per muffin, meglio se a forma di rosa.

    Setacciate la farina con il lievito. Incidete i baccello di vaniglia per lungo e ricavatene i semi.

  2. Sbattete il burro, lo zucchero e i semi di vaniglia con la frusta a filo fino ad ottenere un composto cremoso.

    Aggiungete un uovo alla volta, amalgamandolo molto bene. Incorporate la farina in 3 tempi, alternandola con lo yogourt e
    mescolate, senza lavorare troppo l’impasto, io ho utilizzato la frusta a foglia del ken.

    Aggiungete i petali di rosa cristallizati e i lamponi, lavati e tagliati a pezzetti (io ho utilizzato delle fragole) e mescolate.

  3. Tortine soffici ai petali di rosa

    Riempite gli stampi e cuocete per 20-25 minuti.

    Sformate le vostre tortine soffici ai petali di rosa e fate raffreddare su una gratella per dolci.

    Cospargete con zucchero a velo prima di servire (io ho decorato anche con granella di pistacchi, adoro l’abbinamento del rosa e verde).

  4. Tortine soffici ai petali di rosa

    Per cristallizare i petali di rose :

    Per cristallizzare i petali di rosa, usate rose non trattate (potete anche prendere le rose dal vostro giardino o da quello di un parente/amico), lavate e asciugate i petali.

    Disponete dello zucchero in un piatto; sbattete un albume d’uovo fresco e intingetevi i petali, quindi passateli nello zucchero.
    Adagiateli su carta forno e lasciateli asciugare per 24 h, in alternativa, infornateli a 100° per 20 minuti circa, con lo sportello del forno socchiuso.

  5. Questa è la bellissima locandina di Mai Esteve per l’articolo su MTChallenge.

    Come avrete notato, il consueto appuntamento del 27 del mese, questa volta è stato anticipato al 25, per la coincidenza con la domenica.

Note e Consigli

Queste deliziose tortine si mantegono morbide anche il giorno dopo.

In questo perido, i fiori spopolano un po’ ovunque e la tecnica che descrivo in questa ricetta per cristallizzare i petali di rosa è molto utile (ovviamente anche per altri tipi di fiori, rigorosamente edibili e non comprati dal fioraio) i petali cristallizzati sono carinissimi da utilizzare per le decorazioni ed inoltre hanno un sapore gradevole, zuccheroso e croccante.

Ho provato ambedue i metodi descritti nella ricetta per cristallizzare i petali di rosa, devo dire che preferisco quello dell’asciugatura all’aria per 24 ore, perchè i petali mantengono la loro brillantezza, tuttavia se non avete tempo e non devono essere utilizzati per decorare, ma solo per dare più sapore all’interno dell’impasto (come in questa ricetta) potete tranquillamente cristallizzarli nel forno (come descritto in ricetta).

La mia ricetta è tratta da “Dolci Creazioni” Sale e Pepe Collection.

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

20 Risposte a “Tortine soffici ai petali di rosa e lamponi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.