Crea sito

Lasagna bianca funghi piselli e emmental, passo passo

Lasagna funghi piselli e emmental

Lasagna bianca funghi piselli e emmental Una ricca lasagna da preparare per le grandi occasioni, super collaudata ed a prova di flop, vedrete che vi chiederanno tutti il bis ! Inoltre, è comodissima da preparare quando avete ospiti, perchè potete anticipare al giorno prima alcune fasi.  

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Lasagna bianca funghi piselli e emmental

Per la Lasagna

  • 600 gLasagne all’uovo
  • 700 gFunghi champignon (freschi)
  • 120 gPancetta affumicata (a fettine)
  • 3Cervellatine
  • 300Piselli novelli (ma vanno bene anche surgelati)
  • 250 gEmmentaler (a dadini, di cui 30 g gratatti, per la superficie)
  • 200 gFiordilatte (messo a colare il giorno prima)
  • 1 lbesciamella
  • 130 gOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Parmigiano reggiano
  • q.b.Sale
  • q.b.Vino bianco secco
  • q.b.Pepe
  • 2Peperoncini piccanti (facoltativo)

Per la Besciamella

  • 100 gBurro
  • 100 gFarina
  • 1 lLatte intero
  • q.b.Sale
  • q.b.Noce moscata (grattata)

Strumenti

  • Ciotola
  • Padella
  • Pentola
  • Pirofila

Preparazione della Lasagna bianca funghi piselli e emmental

  1. Lavare BENE i funghi champignon in acqua acidulata con limone (altrimenti anneriscono)  poi metterli a spurgare in una pentola sul fuoco, senza acqua, con il coperchio x 5 minuti (segreto per non farli annerire). Se andate di fretta, potete utilizzare anche i funghi congelati a fettine.

  2. Preparare la besciamella con le dosi sopra indicate, per la ricetta della besciamella segui le mie istruzioni cliccando QUI. Se andate di fretta, potete utilizzare anche la bechamel già pronta.

  3. Scaldare in una padella 150 g olio extra, 2 peperoncini, la pancetta affumicata tagliata a pezzettini e le cervellatine spellate e sgranate in piccoli pezzi e fate rosolare bene, sfumando con un po’di vino bianco.

  4. Aggiungete alla salsiccia rosolata, prima i funghi spurgati (fare insaporire due minuti) poi i piselli surgelati e cuocere quest’intingolo per 20 minuti circa, fino a quando tutto è cotto e ben insaporito.

  5. In una pirofila imburrata, formare degli strati in quest’ordine: besciamella, lasagne CRUDE, intingolo funghi e piselli, emmental a dadini, fiordilatte a dadini e parmigiano e poi si ricomincia con la besciamella, le lasagne ecc. Terminare gli strati con besciamella, parmigiano, emmental grattato e fiocchetti di burro sottili.

  6. Infornare a 200° per 25 – 30 minuti circa . Poi fare assestare 5 minuti e servire la lasagna ben calda.

Note e Consigli

Questa lasagna si può anche preparare in anticipo e cuocere il giorno dopo, ma in questo caso i fogli di lasagna invece di assemblarli crudi, devono essere precotti in acqua bollente salata per due minuti. In ogni caso, l’intingolo di salsiccia, funghi e piselli può essere prearato anche il giorno prima.

Consigli per gli Acquisti !!!

Pirofila rettangolare serie Kitchen Time, ideale anche per lasagne, in ceramica, antigraffio e anti-taglio, questa pirofila eccezionale si può acquistare su Amazon, cliccando QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.