Crea sito

Crostata di pasta brioche lievitata con salsiccia e formaggi

Crostata di pasta brioche lievitata con salsiccia e formaggi

Golosissima crostata di pasta brioche lievitata, con ripieno di salsiccia, mozzarella e formaggi, super collaudata e di sicuro successo.

Questa crostata di pasta brioche lievitata è veramente buona e adattissima per le imminenti festività pasquali, perfetta da portare per il pic nic di Pasquetta, MA inutile dire che è buonissima in ogni periodo dell’anno..

E’ una ricetta che conservo gelosamente dal 2006, quindi super collaudata e di sicuro successo.

pan brioche

Ingredienti per la crostata di pasta brioche:

  • 300 g. di farina manitoba (io Molino Rossetto)
  • 100 ml. di latte
  • 1 patata lessata e schiacciata (circa 110 peso lessata e spellata)
  • 1 uovo (55 g)
  • 1 cubetto lievito di birra
  • 1 cucchiaio di olio (17 g)
  • 1 cucchiaino di sale (7 grammi)
  • pepe

Per il ripieno :

  • 100 g. di emmental
  • 150 g. di fiordilatte
  • 300 g. di salsiccia
  • sale e origano (io: pepe, peperoncino, erba cipollina, sale, vino bianco, 100 g olio extra)

Procedimento :

Preparare la pasta brioche con la farina, il lievito sciolto in mezzo bicchiere di latte tiepido, l’olio, pepe, la patata e l’uovo, il sale non aggiungerlo subito, ma dopo 10 minuti.

Lavorate bene l’impasto, almeno 15 minuti, in modo da avere una pasta elastica e morbida.

Lasciate lievitare per un’ora e mezza. Quindi, dividete la pasta in due parti, una più grande dell’altra.

Nel frattempo, fate cuocere la salsiccia sbriciolata e privata della pelle con un 100g di olio extra, salate e spolverate di origano (io: pepe, peperoncino, erba cipollina, sale, vino bianco). Alla fine tritare la salsiccia nel mixer con un  po’ di olio di cottura per renderla morbida.

Con le mani unte di olio, stendete la parte più grande in una teglia tonda di 22cm. di diametro, e cospargerla con i pezzetti di formaggio e la salsiccia.

Con la pasta brioche che avrete tenuto da parte, fate delle striscioline che metterete sopra come quando si fanno le crostate (NON usate mattarello)

Spennellate di olio e cospargete di origano.

Quindi mettete nel forno a 180° per circa 30 minuti.

NOTE : vi consiglio di fare la doppia dose perchè questa brioche va letteralmente a ruba !! se fate la doppia dose (con un solo lievito) riempite una teglia da 26 cm di diametro e un’altra da 20 cm.

La ricetta è di Nightfairy tratta dal forum di cookaround QUI 

 

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.