Crea sito

Ciambella dei Re Magi alla cannella … con la sorpresa !!!

Epifania

Ciambella dei Re Magi alla cannella

La ciambella dei Re Magi alla cannella è un dolce antichissimo delle feste natalizie (probabilmente di origine pagana) che nasconde una sorpresa beneaugurante e la leggenda vuole che chi la trova tra la propria fetta ….sarà fortunato per tutto l’anno !!  Questa tradizione è diffusa anche in Francia (Galette des rois) e in Spagna (Roscón de Reyes) .

Il dolce si presenta allegro e festoso proprio per il suo carattere beneaugurante e viene decorato all’esterno con confettini colorati (e/o canditi e/o frutta secca) e specialmente in Francia, si usa portarlo in tavola con una corona e un gioiello, chi trova il premio è considerato il re (o la regina) della festa.

Anche nella mia famiglia, ormai da almeno tre generazioni, abbiamo introdotto quest’antica tradizione beneaugurante, rielaborando la collaudatissima “Torta di mele super morbida” (priva delle mele, ovviamente) .

La ricetta è facile e veloce e questo ciambellone morbidssimo di conserva per più giorni, ovviamente graditissimo ai bambini !

Ingredienti per la Ciambella dei Re Magi alla cannella:

Per uno stampo tondo con il buco al centro di 25 cm di diametro, alto 10 cm.

  • 500 g di farina 00
  • 5 uova
  • 200 g di burro
  • 1\2 litro di latte
  • 200 g di zucchero
  • 1-2 bustine di cannella (o secondo i gusti)
  • 1 bustina e 1\2 di lievito vanigliato pane angeli
  • 3 bustine di vanillina
  • 2 bucce di limone grattato
  • zucchero vanigliato per guarnire (facoltativo)

Procedimento :

Gli ingredienti dell’impasto devono essere tutti a temperatura ambiente, quindi procurate per tempo di cacciarli dal frigorifero.

img_6081

img_6082

Montare i 5 tuorli con lo zucchero e poi aggiungere il burro ammorbidito (ancora meglio se liquefatto a bagnomaria).

Poi sempre continuando a montare, aggiungere piano piano, alternativamente: la farina e il latte, la cannella, il limone grattato, la vanillina, il lievito in polvere; infine, incorporate delicatamente all’impasto, i 5 albumi montati a neve ferma  (attenzione a non smontarli).

magi6

img_6094

Infine, incorporate all’impasto la sorpresa !!! nel mio caso una fava secca, avvolta in carta di alluminio .

magi8

Versate il composto nello stampo, e cospargetelo di confettini colorati (abbondate !!).

magi9

Infornate (in forno già preriscaldato, mi raccomando !!) a 160 °circa per 60 minuti circa (ma dipende dal forno, fate comunque sempre la prova stecchino (che deve risultare asciutto) per verificare se è cotta al punto giusto).

magitop

Una volta che la torta è raffreddata, al momento di servire dividete la tarta in tante fette quanti sono i componenti che dovranno riceverla …….et voilà! ….chi troverà questa FAVA secca nella ciambella dei Re Magi, avrà fortuna tutto l’anno !!! Buon Epifania  !!!!

fava-top

P.S. : nella mia ricetta la sorpresa è costituita da una fava, ma può anche essere un anello, un pupazzetto, un confetto dorato …e chi ha più fantasia più ne metta…..!

Consigli per gli Acquisti !!!

Per pesare gli ingredienti, utilizzo questa pratica Bilancia da cucina digitale, con un’ampia ciotola removibile, funzione tara e timer incorporato, la trovi su Amazon ad un ottimo prezzo. #adv

Ho preparato velocemente questa torta con l’ottimo sbattitore elettrico Philips a 5 velocità (+ turbo) e 300 w di potenza, lo trovate ad un ottimo prezzo su Amazon . #adv

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

2 Risposte a “Ciambella dei Re Magi alla cannella … con la sorpresa !!!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.