Crea sito

Casatiello dolce pasquale con ghiaccia reale (ricetta campana)

casatiello dolce

Casatiello dolce pasquale con ghiaccia reale (ricetta campana)
Adoro questo dolce pasquale buonissimo, profumato e festoso. Il casatiello dolce campano l’ho scoperto qualche anno fa sul blog di Chiarapassion e da allora è entrato a far parte di diritto tra i dolci tradizionali pasquali di casa mia.

casatiello dolce
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti (dose per due casatielli da 24 cm)

  • 1 kgFarina 0 (con W forte)
  • 10Uova (medie, a temperatura ambiente)
  • 550 gZucchero
  • 400 g“criscito” (pasta di riporto fermentata oppure lievito madre che deve essere rinfrescato 3 volte con la stessa farina prevista dalla ricetta prima di usarlo)
  • 8 gLievito di birra fresco
  • 300 gStrutto
  • 250 mlLatte intero
  • 10 gSale fino
  • Mezzo bicchierinoCointreau
  • 1Scorza di limone
  • 1Scorza d’arancia
  • 1 confezioneAcqua di fiori d’arancio (1 fialetta)
  • 2 cucchiaiEstratto di vaniglia
  • q.b.Cedro candito (facoltativo)

Ingredienti per la Glassa

  • 2Albumi
  • 500 gZucchero a velo
  • 4 cucchiainiSucco di limone
  • 1 confezioneAcqua di fiori d’arancio (1 fialetta )
  • 15 mlCointreau
  • q.b.Confettini colorati (e ovetti, per decorare)

Strumenti

  • Ciotola
  • Planetaria
  • Frusta elettrica
  • Stampo

Preparazione per limpasto del Casatiello

In una
  1. casatiello dolce

    In una planetaria, sbattete bene le uova con lo zucchero.

  2. In una ciotola a parte, sciogliete bene il “criscito” ed il lievito con il latte appena tiepido fino ad eliminare tutti i grumi ; poi aggiungetelo al composto di uova e mescolate bene.

  3. Unite al composto di uova anche: la farina, il sale, la sugna, la vaniglia, il liquore, il fior d’arancio e le bucce grattugiate di limone e arancia; lavorate l’impasto a lungo con la frusta a foglia in modo vigoroso per circa 30 minuti con la frusta a foglia (gli ultimi 10 minuti con la frusta a gancio).

  4. L’impasto è pronto quando inizia a “sbuffare”, si creano delle bolle d’aria e diventa più elastico.

  5. A questo punto aggiungete il cedro candito tagliato a piccoli pezzetti (facoltativo) e mescolate giusto per amalgamarlo. Fate riposare l’impasto nella terrina coperta per circa 2 ore.

  6. Dividete l’impasto in 2 stampi troncoconici alti e dal diametro di 24 cm (dovete riempire lo stampo di ⅓ della sua capienza); coprite con pellicola alimentare a fate lievitare in luogo lontano da correnti d’aria ben coperto.

  7. La lievitazione del casatiello dolce dipende dalla temperatura esterna e può variare dalle 12 alle 20 ore (io ho impiegato 12 ore), i casatielli sono pronti alla cottura quando raggiungono quasi il bordo dello stampo e iniziano a comparire delle bollicine sulla superficie (come in foto) .

  8. casatiello dolce

    Infornate in forno caldo statico a 190° per circa 60 minuti, dopo 50 minuti potete fare la prova stecchino, sfornate solo quando esce asciutto. Una volta sfornato, quando è freddo, procedete alla decorazione.

  9. Preparate la ghiaccia reale poco prima di servire e poi tenetela sempre coperta per non farla seccare.

  10. Preparazione della ghiaccia reale : In una ciotola mescolate lo zucchero a velo con gli albumi e 4 cucchiaini di succo di limone filtrato, sbattete bene con le fruste fino ad avere una glassa lucida.

  11. Casatiello dolce

    Decorate i casatielli con la ghiaccia preparata e cospargeteli di confettini e/o piccoli ovetti colorati.

Note e Consigli

Il casatiello dolce grazie alla presenza del “criscito”, si mantiene a lungo anche 7-10 giorni chiuso in un sacchetto per alimenti.

Il “criscito” (o pasta di riporto fermentata) potete chiederlo al vostro panettiere di fiducia oppure sostituirlo con lievito madre, in questo caso poichè il lievito deve essere molto attivo, prima di utilizzarlo, dovete avere cura di rinfrescarlo 3 volte con la stessa farina prevista dalla ricetta.

Consigli per gli Acquisti !!!

Per questi due casatielli ho utilizzato questi due stampi troncoconici da 24 cm. di diametro, li potete acquistare su Amazon, cliccando QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.