Brownies al cioccolato. Ricetta originale americana

Brownies al cioccolato ricetta originale americana

Brownies al cioccolato, ricetta originale americana. Non c’è niente di più cioccolatoso che i brownies al cioccolato, il profumo vero della cioccolata lo sento solo quando preparo questi dolcetti americani a metà tra torta e biscotti. In genere, quando decido di cimentarmi in una ricetta mai sperimentata prima, guardo le altre ricette, su libri vari di cucina, ricette e appunti miei conservati o ricerco sul web, fino a quando non trovo quella che secondo me è il top. In questo caso la mia scelta è caduta su i brownies di Laurel Evans, il suo Sito “Un’americana in Cucina” è sempre una garanzia ed infatti, questi brownies sono venuti esattamente come devono essere: con la caratteristica crosticina esterna e scioglievoli e umidi all’interno.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni16 brownies
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInternazionale

Ingredienti per i Brownies al cioccolato, ricetta originale americana

Per circa 16 Brownies

  • 150 gBurro (di qualità)
  • 250 gZucchero
  • 75 gCacao amaro in polvere (oppure 100 g di ciocc fondente di qualità)
  • 60 gFarina
  • 2Uova intere fredde
  • 1 cucchiaioEstratto di vaniglia
  • 1 pizzicoSale fino
  • 50 gGocce di cioccolato (facoltativo)
  • 50 gnoci tostate e tritate (facoltativo)

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta elettrica
  • Carta forno
  • Setaccio
  • Teglia

Preparazione dei Brownies al cioccolato, ricetta originale americana

  1. Brownies al cioccolato ricetta originale americana

    Procedete, sciogliendo a bagnomaria, il cacao ( oppure io ho scelto di utilizzare 100 g di cioccolato fondente 70%) con burro e zucchero, togliete dal fuoco ed unite mescolando,  le 2 uova intere  (mi raccomando ! una per volta) e l’estratto di vaniglia, con la frusta a filo, montate per circa 5 minuti.

  2. Aggiungete poi gradualmente, farina e sale setacciati, mescolando con delle fruste elettriche ad alta velocità, continuate a lavorare per un paio di minuti, l’impasto deve essere setoso ed aumentare di volume, è così che poi si formerà la crosticina in superficie. Unite infine le gocce di cioccolato o le noci tritati (facoltativo).

  3. Versate il composto in una una teglia di diametro di 20 x 20 per cm (otterrete circa 16-20  brownies), foderatela con carta forno bagnata e strizzata, cuocete per 30 minuti circa a 170° C.  

  4. Potete preparare questi brownies al cioccolato anche il giorno prima di servirli, saranno ancora più buoni .

  5. Brownies al cioccolato ricetta originale americana

    Volendo, potete accompagnarli con panna montata e/o salsa al cioccolato e/o sciroppo d’acero.

Note e Consigli

Vi consiglio di provare anche questi miei golosissimi “Funfetti shortbread alla vaniglia” che si sciolgono in bocca.

Consigli per gli acquisti !!!

Per pesare gli ingredienti, utilizzo questa pratica Bilancia da cucina digitale, con un’ampia ciotola removibile, funzione tara e timer incorporato, la trovi su Amazon ad un ottimo prezzo. #adv

Ho preparato i brownies velocemente con l’ottimo sbattitore elettrico Philips a 5 velocità (+ turbo) e 300 w di potenza, lo trovate ad un ottimo prezzo su Amazon . #adv

Per cuocere questi brownies, ho utilizzato una teglia presa da questo Set multiuso di 4 Teglie da Forno in acciaio inox, atossico e antiaderente. #adv

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.